13°

29°

sierra leone

L'ambulanza di Tommy per combattere l'Ebola

L'ambulanza di Tommy per combattere l'Ebola

Ebola: cartello in Sierra Leone per la prevenzione della malattia

0

L’allarme lanciato sull’ebola dagli Amici della Sierra Leone è andato a segno. La storica associazione di Parma, da oltre vent’anni attiva nel Paese africano con iniziative di solidarietà, si è fatta promotrice di un progetto per aiutare missionari e volontari impegnati a fianco della popolazione decimata dal contagio del virus. Grazie alla disponibilità della Croce Rossa e con l’intervento del parlamentare Giuseppe Romanini, il primo frutto del lavoro di squadra messo in campo si potrà vedere sabato 1° novembre alle 10,30: gli Amici della Sierra Leone riceveranno nella sede cittadina della Cri, un’autoambulanza non più utilizzabile per Parma, secondo i parametri imposti dalla legge regionale sui trasporti sanitari, che sarà inviata nel Paese africano. Come raccontano nelle loro disperate lettere all’associazione i padri Giuseppini del Murialdo, oltre alla necessità di persone specializzate in malattie infettive, di medicine e cibo, uno dei problemi è proprio il trasporto dei malati verso i tre centri di cura.
"Ho risposto ad una richiesta dell'associazione, della quale da anni seguo l’attività, e grazie alla disponibilità della Cri, sia del presidente nazionale che provinciale, abbiamo ottenuto il nulla osta per il mezzo che la sede di Parma stava dismettendo - dice Romanini attraverso un comunicato - un'ambulanza di grande significato simbolico per questo territorio, evidenziano dalla Cri, perché è quella legata al nome di Tommy e donata con i fondi raccolti dai genitori Pellinghelli e Onofri, attraverso il grande aiuto della Nazionale Cantanti".
Sulla grave situazione della Sierra Leone Romanini si è rivolto al ministro alla Sanità Beatrice Lorenzin con un'interrogazione, firmata anche dalla collega Patrizia Maestri, in cui spiega il lavoro svolto dal 1986 nelle zone di Makeni, capitale del Nord e Lunsar, grazie ai contributi raccolti dall'associazione Amici della Sierra Leone ONLUS, a cui aderiscono 1.200 volontari: costruzione di ponti, scuole, pozzi, di un centro sociale, la creazione dell’Università Unimak di Makeni e l'ospedale di Lunsar, ora chiuso dopo la morte del medico per l’ebola.
"Il ministro alla Sanità ha spiegato che nella legge di stabilità ci saranno 50 milioni di euro per l'emergenza Ebola, destinati a rafforzare i controlli in porti e aeroporti e per le dotazioni dell'Istituto Spallanzani di Roma – sottolinea Romanini - nell’interrogazione ho posto alla valutazione del Ministro tre questioni: una ulteriore azione a supporto degli operatori e missionari Italiani in Sierra Leone; promuovere interventi in loco con ospedali militari e strutture d’igiene pubblica; l’utilizzo di ospedali italiani specializzati in malattie tropicali strutturati per trattare questa pandemia".
Secondo dati ufficiali sono 8mila le persone infettate, 3.800 decedute. Le popolazioni sono affamate, almeno 8 milioni di bambini non possono andare a scuola per rischio di contagio e migliaia sono rimasti orfani. Chiuse le miniere e nei campi non è possibile effettuare i raccolti. L’economia di Sierra Leone, Liberia e Guinea è in ginocchio le perdite stimate da qui alla fine del 2015 è di circa 32,6 miliardi di dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover