-1°

sierra leone

L'ambulanza di Tommy per combattere l'Ebola

L'ambulanza di Tommy per combattere l'Ebola

Ebola: cartello in Sierra Leone per la prevenzione della malattia

Ricevi gratis le news
0

L’allarme lanciato sull’ebola dagli Amici della Sierra Leone è andato a segno. La storica associazione di Parma, da oltre vent’anni attiva nel Paese africano con iniziative di solidarietà, si è fatta promotrice di un progetto per aiutare missionari e volontari impegnati a fianco della popolazione decimata dal contagio del virus. Grazie alla disponibilità della Croce Rossa e con l’intervento del parlamentare Giuseppe Romanini, il primo frutto del lavoro di squadra messo in campo si potrà vedere sabato 1° novembre alle 10,30: gli Amici della Sierra Leone riceveranno nella sede cittadina della Cri, un’autoambulanza non più utilizzabile per Parma, secondo i parametri imposti dalla legge regionale sui trasporti sanitari, che sarà inviata nel Paese africano. Come raccontano nelle loro disperate lettere all’associazione i padri Giuseppini del Murialdo, oltre alla necessità di persone specializzate in malattie infettive, di medicine e cibo, uno dei problemi è proprio il trasporto dei malati verso i tre centri di cura.
"Ho risposto ad una richiesta dell'associazione, della quale da anni seguo l’attività, e grazie alla disponibilità della Cri, sia del presidente nazionale che provinciale, abbiamo ottenuto il nulla osta per il mezzo che la sede di Parma stava dismettendo - dice Romanini attraverso un comunicato - un'ambulanza di grande significato simbolico per questo territorio, evidenziano dalla Cri, perché è quella legata al nome di Tommy e donata con i fondi raccolti dai genitori Pellinghelli e Onofri, attraverso il grande aiuto della Nazionale Cantanti".
Sulla grave situazione della Sierra Leone Romanini si è rivolto al ministro alla Sanità Beatrice Lorenzin con un'interrogazione, firmata anche dalla collega Patrizia Maestri, in cui spiega il lavoro svolto dal 1986 nelle zone di Makeni, capitale del Nord e Lunsar, grazie ai contributi raccolti dall'associazione Amici della Sierra Leone ONLUS, a cui aderiscono 1.200 volontari: costruzione di ponti, scuole, pozzi, di un centro sociale, la creazione dell’Università Unimak di Makeni e l'ospedale di Lunsar, ora chiuso dopo la morte del medico per l’ebola.
"Il ministro alla Sanità ha spiegato che nella legge di stabilità ci saranno 50 milioni di euro per l'emergenza Ebola, destinati a rafforzare i controlli in porti e aeroporti e per le dotazioni dell'Istituto Spallanzani di Roma – sottolinea Romanini - nell’interrogazione ho posto alla valutazione del Ministro tre questioni: una ulteriore azione a supporto degli operatori e missionari Italiani in Sierra Leone; promuovere interventi in loco con ospedali militari e strutture d’igiene pubblica; l’utilizzo di ospedali italiani specializzati in malattie tropicali strutturati per trattare questa pandemia".
Secondo dati ufficiali sono 8mila le persone infettate, 3.800 decedute. Le popolazioni sono affamate, almeno 8 milioni di bambini non possono andare a scuola per rischio di contagio e migliaia sono rimasti orfani. Chiuse le miniere e nei campi non è possibile effettuare i raccolti. L’economia di Sierra Leone, Liberia e Guinea è in ginocchio le perdite stimate da qui alla fine del 2015 è di circa 32,6 miliardi di dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto