10°

22°

langhirano

Avis, Langhirano si candida a "capitale"

Dopo i lavori per migliorare la sede si vuole riorganizzare la raccolta. Frati: pronti ad accogliere anche i volontari della montagna

Avis, Langhirano si candida a "capitale"

Avis a Langhirano

Ricevi gratis le news
0

Il sistema della raccolta del sangue Avis, a tutti i livelli, dal nazionale fino al comunale, sta vivendo un periodo particolare in cui molte delle procedure e delle abitudini che i donatori avevano consolidato nel tempo hanno subito trasformazioni.
Severi criteri di accreditamento strutturale hanno imposto alle sedi di modificare gli spazi e gli impianti con la creazione di nuovi ambienti di ristoro e adeguamento degli impianti elettrici e di condizionamento. Altre regole sanitarie hanno previsto l’obbligo di corsi e aggiornamenti, mentre il lavoro dei soci collaboratori è stato rivisto secondo parametri vincolanti e precisi.
«Un percorso di riorganizzazione della raccolta ci impone di avere un bacino di raccolta molto ampio in modo da potere effettuare, nel futuro prossimo, la chiamata per gruppo sanguigno: questa ultima disposizione ci invita a creare un accorpamento tra sedi Avis comunali vicine – spiega il presidente Avis Langhirano Andrea Frati -. Non dimentichiamo i problemi economici legati al particolare contesto nazionale. All’avvicinarsi del nostro 50esimo anniversario ci troviamo a dovere pensare ad una Avis diversa da quella che è stata fino ad ora. In questo contesto Avis Langhirano potrà e dovrà avere una forte connotazione territoriale e capacità aggregativa; questo potrà essere solo con la partecipazione e la coesione del maggior numero di persone possibile».
Purtroppo il momento non è favorevole: i problemi legati alla chiusura delle sedi montane, i problemi economici, di impegno giovanile e di comunicazione hanno prodotto un deficit delle unità donate. La raccolta di sangue in provincia di Parma è in forte flessione e mette a rischio l’autosufficienza delle unità.
«Questo comporterebbe serie difficoltà sanitarie, precarietà nella programmazione dei trapianti, incertezza nella cura di malattie gravi – continua Frati -. Il nostro impegno forte e primario è di invertire questo trend». La collaborazione con le sedi di montagna si sta facendo serrata: i volontari di Monchio, Palanzano, Lagrimone e Tizzano possono recarsi a donare a Langhirano in giornate appositamente dedicate a loro. «Teniamo a garantire ai donatori la piacevolezza del donare insieme» spiega il vicepresidente Giampaolo Vecchi.
Perché Avis significa anche gioia ed è per questo che l’anno prossimo, anno dedicato alle celebrazioni dei 50 anni dell’Avis Langhirano, sarà ricco di manifestazioni e occasioni di festa. La settimana clou sarà la prima di giugno, in cui sono previsti appuntamenti culturali, gare sportive, serate mediche, approfondimenti e momenti di intrattenimento. Il sabato in particolare offrirà spunti: una mostra fotografica sulle realtà del volontariato locali sarà ospitata in Comune, mentre premiazioni dei donatori saranno accompagnate dai cori provenienti dalla Val D’Aosta e parentesi conviviali.
«Chiediamo a tutti i concittadini un rinnovato impegno per la loro Avis – continuano dalla sede -. Primariamente attraverso il dono del sangue, attraverso il sostegno all’associazione come socio collaboratore oppure economicamente attraverso offerte o la destinazione del 5 per mille durante la dichiarazione dei redditi. Con il 5 per mille siamo riusciti ad affrontare i lavoro di adeguamento per l’accreditamento della sede. Un semplice gesto può permetterci di assolvere al meglio i nostri compiti e riaffermare la forte identità, credibilità e competenza che la nostra sezione si è costruita in tutti questi anni».
In dicembre e fino a Pasqua, come ogni anno, l’Avis sarà in piazza a Langhirano con un ufficio temporaneo in cui sarà possibile ricevere informazioni ed effettuare il tesseramento. Ma, in realtà, l’ufficio temporaneo ancora non c’è: «Chiediamo a chiunque abbia uno spazio in centro non utilizzato se può metterlo a disposizione dell’associazione – aggiunge Frati -. La collaborazione è per noi sempre più preziosa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»