-2°

Solidarietà

Ai Tigli riapre la palestra grazie ad Amurt

Generosa donazione alla Casa Protetta di piazzale Fiume per attivare lo spazio riabilitativo

Ai Tigli riapre la palestra grazie ad Amurt

Residenza

0

Rinasce la palestra della casa protetta “Residenza dei Tigli” di piazzale Fiume, devastata dall’alluvione del 13 ottobre scorso. E grazie ad una generosa donazione dell’associazione Amurt questa tragico evento si trasforma in un’occasione di rinascita e di ammodernamento delle attrezzature tecniche.
La ristrutturazione I locali sono stati ristrutturati e ripristinati dall’Asp Ad Personame Amurt ha contribuito al ritorno all’attività, facendosi carico di completare l’allestimento della palestra, donando alcune strumentazioni, come il tens per l’elettroterapia (utile per attenuare il dolore), il cicloergometro (una cyclette che può essere utilizzatata da seduti), lo standing elettrico per il recupero della posizione eretta e le parallele per sostenere i passi in posizione eretta, oltre a otto carrozzine pieghevoli e quattro deambulatori.
L'iniziativa di Amurt «Ringraziamo i parmigiani per la loro grande sensibilità, che ci ha consentito di raccogliere in poco tempo ben 6.800 euro per questo progetto. Ora la nostra attenzione verso gli anziani continuerà con attività di volontariato nelle strutture che li ospitano» ha detto Giacomo Boselli, segretario di Amurt, ricordando come negli ultimi anni l’associazione internazionale abbia iniziato a sostenere diversi progetti nel parmense, anche con il supporto diretto e immediato alle famiglie che sono state alluvionate.
Incontro di ringraziamento La donazione è stata presentata durante un incontro di ringraziamento, alla quale hanno partecipato Boselli e alcuni volontari di Amurt, il direttore dell’Area socio-assistenziale dell’Asp Ad Personam Sauro Avanzi e il coordinatore della casa protetta Andrea Bernardi, oltre a Luca Pinardi, in rappresentanza dell’azienda Wise che ha contribuito al progetto con una sostanziosa donazione. «Oggi completiamo i lavori che non abbiamo realizzato da soli – ha detto il Avanzi – Hanno iniziato gli splendidi ragazzi di Parma, che ci hanno trasmesso il loro entusiasmo, e l’intera comunità che ha mostrato grande attenzione verso i nostri anziani non autosufficienti». Si tratta di persone fragili, che nelle strutture dell’Asp entrano spesso immobili e costrette a rimanere a letto, ma che grazie alle terapie riescono a fare progressi importanti e a volte raggiungono l'obiettivo di tornare ad alzarsi e camminare. E anche a recuperare un po’ di benessere, proprio grazie ad una rinnovata vita di relazione.
Le Tamerici Una palestra con le stesse caratteristiche sarà realizzata dall’Asp anche nella casa protetta attigua “Le Tamerici”, la residenza che è stata maggiormente danneggiata dall’alluvione, per la quale è in programma un grande progetto di rinnovamento che comprende, tra l'altro, anche l’apertura al quartiere dell’intera area di Villa Parma, in cui hanno sede il centro diurno “Molinetto” e la casa protetta “Lecci”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017