21°

35°

Montanara

Un calendario per fare del bene

La somma è servita ad acquistare oggetti andati distrutti con l'ondata di fango. Il gruppo Navetta Nordic Walking ha raccolto circa novemila euro grazie ad una pubblicazione destinata ad aiutare le vittime della alluvione

Un calendario per fare del bene

Calendario degli Angeli

Ricevi gratis le news
0

Avevano scelto come simbolo quel ponte che la piena del Baganza si è portata via, per questo proprio nei giorni dell’alluvione ai componenti del gruppo Navetta Nordic Walking, è venuto spontaneo rimboccarsi le maniche e spalare fango come tanti.
Una quindicina di amici, insieme dal 2011 in nome della comune passione per le camminate e la montagna, quasi tutti residenti o lavoratori al Montanara che di quelle giornate con l’acqua alle ginocchia hanno conservato le foto, venute utili per un progetto che ha aiutato tante persone.
Si tratta di un calendario: dodici mesi di immagini del quartiere e della sua gente, che ricordano quello che è stato: «Finita l’emergenza – spiega il presidente, Massimo Collecchi - abbiamo capito che dopo aver spalato c’era bisogno di dare una mano anche a ricostruire una normalità. Ci sono persone che hanno perso tanto e che avevano bisogno di gesti di solidarietà per ripartire».
Messe insieme le foto e impostato il lavoro, il gruppo ha potuto contare sulla generosità della Tipografica parmense che ha stampato circa duemila calendari gratuitamente.
Tanti anche i negozi del quartiere che hanno distribuito le copie che in pochi mesi sono andate quasi del tutto esaurite. Novemila euro la cifra raccolta, un traguardo ragguardevole raggiunto solo col passaparola, che ha consentito al gruppo di aiutare alcune famiglie con l’acquisto di lavatrici, asciugatrici, biciclette e persino un’utilitaria, o di pagare la rata condominiale a chi è stato messo in ginocchio dalle spese per i danni.
«C’è stata una bella risposta – dice Matteo Meli - e per noi è stata una soddisfazione poter aiutare queste persone». Ramona Ferraguti è una di loro, residente in via Navetta, con l’alluvione aveva perso l’auto e lo scooter: «Era tutto nel garage che è stato sommerso dal fango fino al soffitto. Non c’è stato modo di recuperare nulla e per me era un bel problema perché lavoro fuori Parma, ho bisogno di un mezzo. Non potrò mai ringraziare abbastanza questo gruppo che con la raccolta fondi del calendario mi ha donato un’altra auto».
E la solidarietà è giunta anche da fuori Parma, due palestre bolognesi infatti hanno chiesto di partecipare all’impresa distribuendo i calendari nelle proprie sedi: «A breve arriverà anche il loro bonifico - aggiunge Meli - e questo ci consentirà di venire incontro alle esigenze di altre famiglie».
L’impresa può considerarsi riuscita dunque e a fine mese si tireranno le somme, definitive: «Sappiamo che in giro sono rimaste poche copie – spiega Paolo Marchesi - io stesso nel mio negozio ne ho ancora alcune ma entro fine gennaio faremo un conto complessivo, sperando di avere del margine per rispondere alle richieste di chi ha ancora bisogno. Intanto sulla nostra pagina Facebook ci sono i contatti e l’iban, per chi volesse dare una mano e contribuire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up