10°

19°

SOLIDARIETA'

Il «cuore» dei parmigiani fa rivivere la sede Anmic

Il ringraziamento alla città del presidente Alberto Mutti

Il «cuore» dei parmigiani fa rivivere la sede Anmic
0

Se oggi nella sede dell’Anmictutto sembra quasi tornato alla normalità, il merito è anche dei tanti volontari che non hanno perso tempo a recarsi in via Stirone, con pale e carriole, subito dopo l’alluvione del 13 ottobre scorso. Angeli del fango in prima linea. «Ci hanno dato una grandissima mano, ma per rimettere completamente in moto l’associazione c’è ancora tanto da fare» dice il presidente provinciale, Alberto Mutti, ricordando la «situazione disastrosa» che si è ritrovato davanti nell’immediato post-alluvione: container che galleggiavano su oltre un metro d’acqua, più o meno 40 centimetri di fango in tutte le stanze, mobili gravemente danneggiati e 12 computer completamente da buttare. In tutto, i danni ammontano a circa 42 mila euro.
Ed è chiaro che, in attesa che le istituzioni provvedano a fare la propria parte, da sola, la sezione locale dell’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civile non può fare molto. Ecco perché la macchina della solidarietà parmigiana si è messa in moto da tempo per non restare a guardare una realtà storica del territorio arrancare faticosamente per rialzarsi dopo un colpo così terrificante. «Abbiamo ricevuto diverse donazioni e altre ne arriveranno più avanti» continua Mutti, che non ha potuto fare altro che ringraziare il gruppo degli escursionisti del Cral Tep, coordinato da Franco Galanti, per aver regalato all’associazione un nuovo computer portatile. «A Parma, per fortuna, la solidarietà non è ancora morta - sottolinea Mutti - e sono gesti di questo tipo che continuano a darci la forza di andare avanti».
«La nostra è una realtà che organizza principalmente attività ricreative - dice invece il presidente del CralTep, Fausto Castelli -, ma sappiamo quanto sia importante aiutare chi è meno fortunato di noi attraverso iniziative di questo genere. Iniziative di solidarietà che ci fanno stare bene. Ogni anno - continua Catelli - il gruppo escursionisti dell’associazione chiude il bilancio con degli avanzi e così, invece di spendere quei soldi per una mangiata, si è deciso di utilizzarli per beneficenza».
Ed ecco, allora, come una piccola rinuncia si sia trasformata in un grande gesto di vicinanza che in via Stirone, dove il lavoro quotidiano davanti ai pc non manca mai, può fare davvero la differenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery