17°

Solidarietà

Anonimo dona 30 mila euro di prodotti alimentari

La storia, un ottantacinquenne dal cuore grande ha aderito a Piattaforma Parma. Il suo appello: "Chi ha le possibilità faccia come me"

Anonimo dona 30 mila euro di prodotti alimentari
0

Ventun anni fa, un camion gli è passato sopra. I medici erano unanimi nel darlo per spacciato. Ma oggi è qui, con una forza e una determinazione da fare invidia. Ottantacinque anni sulle spalle, un cuore largo e grandi mani generose. Lo scorso anno la scoperta casuale di Emporio. Da allora non ha mai smesso di rispondere alle richieste d’aiuto, tanto che grazie a lui, attraverso Piattaforma Parma, gli scaffali del market di via San Leonardo e le mense Caritas, hanno distribuito quasi 30.000 euro di prodotti. Per chi non lo conoscesse, Piattaforma Parma è un progetto che raccoglie generi alimentari da privati e aziende e li ridistribuisce attraverso le organizzazioni impegnate fra città e provincia nella lotta alla povertà, a sostegno di chi è in grave difficoltà economica. L'uomo in questione non vuole che si sappia nulla di lui ma un desiderio grande ce l’ha: essere d’esempio per gli altri e moltiplicare la voglia di generosità. E’ venuto a Forum Solidarietà non per raccontare la sua storia ma per lanciare un appello. “Non offro nemmeno un centesimo senza conoscere dove va a finire. E’ importante sapere che i tuoi denari giungono a buon fine, ma non sempre a una donazione segue un rendiconto trasparente. Con Piattaforma Parma però è diverso: se voglio aiutare chi è in povertà, posso donare direttamente i prodotti, in questo modo ho la certezza che arrivino nelle case giuste”. E così è stato: 30.000 chilogrammi di farina, quasi 8000 litri di olio di girasole, 1200 chili di Grana Padano offerti a chi ha bisogno. “Io continuo, sono sempre pronto. Come ho detto la prima volta, ditemi che bisogno avete e io provvederò”. Non aveva il coraggio di dirgli la cifra esatta, Maurizio De Vitis, il responsabile di Emporio, quando ha conosciuto questo signore autoironico e burbero, ma con una concretezza spiazzante, che gli ha chiesto senza giri di parole quale fosse la quantità di farina necessaria a coprire il fabbisogno del market. Non capita tutti giorni di incontrare una persona con questa sensibilità. Grazie a lei quasi mille famiglie possono tirare un po’ di più il fiato. «Mi piace fare del bene alla gente che è in difficoltà e sapere che, chi ha messo in tavola quel pezzo di formaggio, è contento. E contento lo sono anch’io, perché so che è anche un po’ merito mio».
Una vita di impegno, un lavoro di responsabilità e il ricordo di una infanzia e una giovinezza con pochissimi denari in tasca. «La miseria a volte è molto nascosta: in chi ha veramente bisogno c’è molto pudore nel chiedere e così la povertà non si manifesta. Per questo vorrei concludere con un appello perché chi ha la possibilità di farlo, non perda tempo e sia generoso. Donare in prodotti e non in denaro è un modo sicuro per aiutare Emporio e Caritas a essere vicini a chi non ce la fa. Forza, fatevi avanti». A questo donatore anonimo va l’infinita gratitudine delle famiglie e dei volontari quotidianamente in prima linea per la dignità delle persone colpite dalla povertà. Con l’augurio che il suo gesto di generosità sia davvero contagioso e ne ispiri tanti altri.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Le nipotine d'arte...

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

la foto

Raro: arco circumzenitale nei cieli della Bassa

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia