-3°

SOLIDARIETA'

Adas-Fidas Barilla: gli ambasciatori della generosità

Adas-Fidas Barilla: gli ambasciatori della generosità
0

«Siate sempre più ambasciatori di generosità, gentilezza e positività. Sul luogo di lavoro, come nella vita. Ne trarranno beneficio le persone intorno a voi, e voi stessi per primi».
I ringraziamenti di Barilla
È con queste parole che Luca Barilla ha ringraziato il gruppo aziendale di donatori di sangue Adas-Fidas Barilla che nell’Auditorium dell’Academia Barilla si è incontrato per la cerimonia di premiazione dei donatori che hanno raggiunto traguardi significativi nell’ultimo anno. «Ho un amico che ha molto bisogno di sangue in queste settimane - ha poi rivelato Luca Barilla -. Sta affrontando un ciclo di cure molto intenso. La sua vita, la sua speranza, il suo ottimismo e la sua serenità derivano dall’iniezione di fiducia che ogni giorno riceve grazie alla generosità di qualcuno, come voi donatori, che ha deciso di donare il proprio sangue. Le doti che avete - ha aggiunto - esprimetele al massimo con tutte le persone con cui vi relazionate».
Il presidente Bertolini
Prima di Barilla era stato il presidente dell’Adas Barilla Augusto Bertolini a sottolineare il grande valore del dono. «Rivolgiamo tutta la nostra riconoscenza - ha dichiarato Bertolini - a chi è diventato donatore per la prima volta e a chi lo è già da tanto tempo perché essere donatori è sinonimo di condurre una vita sana secondo principi etici che sono alla base della solidarietà e che permettono di regalare un sorriso a persone che stanno soffrendo. Donare e promuovere la donazione è come gettare un sassolino nel fiume: i cerchi che si formano nell’acqua raggiungeranno tante sponde e quindi toccheranno molte vite».
Il fondatore Artusi
L’omaggio all’Adas Barilla è arrivato anche dal fondatore ed ex presidente dell’Adas provinciale Enore Artusi. «Qui mi sento a casa - ha detto -. Tutte le realtà Adas sono legate in modo indissolubile alla Barilla che ha dato forza al mondo della donazione senza chiedere nulla in cambio». Ad Artusi l’Adas Barilla ha consegnato una targa quale forma di ringraziamento per «essere andato oltre le aspettative in un progetto che dura da più di quarant’anni». In sala erano presenti anche il direttore del centro trasfusionale di Parma Alessandro Formentini - «è importante avere sangue quando se ne ha bisogno» le sue parole -, il direttore del dipartimento materno infantile Barilla Gianluigi de' Angelis e il primario di chirurgia d’urgenza Franco Catena. «Il nostro reparto - ha dichiarato de' Angelis - deve molto alla Barilla. Da non parmigiano posso dire che di valori positivi in questa città ne sono rimasti pochi: la Barilla è uno di questi». «La donazione è un gesto di estrema bontà - ha aggiunto Catena -. Ogni giorno vedo i volti delle persone che ricevono il vostro sangue e vi ringrazio anche a nome loro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis