14°

pubblica

AP: un nuovo mezzo in ricordo di Frediana

AP: un nuovo mezzo in ricordo di Frediana
0

Se si ricorda una persona da soli è un semplice ricordo, ma se si fa qualcosa di utile per ricordarla insieme agli altri, è una memoria che dà frutto. Proprio per questo motivo, l’associazione “Freddy nel cuore” Onlus, fondata all’inizio del 2005 per ricordare la giovane Frediana Drisaldi, prematuramente scomparsa nel 2003 a soli 31 anni, ha deciso di aiutare l’Assistenza Pubblica di Parma. Stamattina alle 10 Luca Bellingeri, presidente dello storico ente di volontariato dell’Oltretorrente, ha ufficialmente inaugurato, presso la sede di Viale Gorizia, un nuovo furgone Fiat Ducato, acquistato grazie alla generosità di questa realtà non profit.

Il mezzo – che sostituirà il vecchio Daf, andato in pensione il mese scorso dopo anni di lunga e onorata “carriera” – servirà per rispondere a tutte le esigenze logistiche della Pubblica, trasportando materiale per la Protezione civile così come per l’Unità di strada a favore dei senza fissa dimora (Pulmino di Padre Lino). Girando per le vie della città, ricorderà, non solo l’Assistenza Pubblica, grazie alla fascia laterale nei colori dell’ente, il giallo e il blu, ma anche “Freddy nel cuore” Onlus, grazie al logo che campeggia sulle fiancate.

In questi dieci anni, l’associazione ha operato soprattutto a sostegno dei bambini in condizioni di difficoltà, devolvendo a realtà operanti nel campo dell’infanzia i fondi raccolti attraverso la vendita di oggetti di artigianato realizzati dai propri volontari e attraverso le elargizioni provenienti dal 5 per mille. «Fino all’anno scorso – spiega Francesco Drisaldi, presidente dell’associazione “Freddy nel cuore” e padre di Frediana – abbiamo fatto donazioni all’Ospedale dei bambini, ma quest’anno abbiamo pensato di cambiare. Siccome da qualche tempo sono milite dell’Assistenza Pubblica nel servizio del trasporto disabili, mi è sembrato giusto fare beneficienza a questa associazione, perché vedo tutti i giorni che anch’essa ha bisogno di sostegno economico. Inoltre, a mia figlia sarebbe piaciuta questa donazione... Con la somma raccolta abbiamo scelto di acquistare un nuovo furgone per il trasporto materiale, di cui l’ente aveva bisogno, per far in modo che il ricordo di Frediana circolasse per la città…».

Grande gratitudine da parte della Pubblica. «Ringraziamo gli amici di “Freddy nel cuore” per averci donato questo nuovo mezzo di servizio – afferma Luca Bellingeri, presidente dell’Assistenza Pubblica – Parma (Onlus) – perché la donazione ci arriva da qualcuno che vive concretamente la realtà della Pubblica attraverso la sua attività di volontariato. Un sostegno dall’interno, insomma, sincero e sentito. Per noi questo furgone si chiamerà “Freddy” d’ora in poi e ci permetterà di ricordare Frediana aiutando chi ha bisogno. Forse non esiste un modo migliore per onorare la memoria di qualcuno: impegnarsi per alleviare le condizioni di coloro che si trovano in uno stato di necessità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia