sociale

Adesso «Parma facciamo squadra» punta al microcredito

La giornata di San Giovanni per il volontariato. «L'obiettivo è realizzare sogni sostenibili per le persone in difficoltà economica»

Adesso «Parma facciamo squadra» punta al microcredito
0

Negli anni Novanta i «quasi poveri» erano circa il 5 per cento della popolazione di Parma e provincia, mentre oggi quella percentuale è aumentata di sei volte. Alla luce di questo dato preoccupante, l’edizione 2015 di «Parma facciamo squadra» vuole concentrare i propri sforzi a favore di progetti di microcredito, come annunciato ieri pomeriggio dai diversi sostenitori dell’iniziativa, durante la «Giornata di san Giovanni per il volontariato», organizzata da Fondazione Cariparma all’Auditorium del Carmine e dedicata proprio al credito di inclusione.
«Il fine della Fondazione è quello di cercare che la comunità di Parma, di cui noi siamo un elemento, cresca bene», spiega Paolo Andrei in qualità di presidente di Fondazione Cariparma, sottolineando il grande valore del volontariato. «Quest’anno - aggiunge - Parma facciamo squadra vuole contribuire a generare fiducia attraverso l’accesso al credito». Come era già successo nelle due precedenti edizioni del progetto, anche questa volta Fondazione, Barilla e Chiesi Farmaceutici daranno vita all’effetto moltiplicatore, donando tre euro a fronte di ogni euro donato dai semplici sostenitori. «Volendo coniare uno slogan per Parma facciamo squadra 2015 potremmo dire che realizzeremo sogni sostenibili per persone diversamente bancabili», dice il segretario generale di Fondazione, Luigi Amore, per ricordare che il microcredito, o credito di inclusione, si rivolgerà a quelli che intendono realizzare un progetto ma non possono contare sulle normali forme di accesso al credito. Non a caso, «Credito d’inclusione: la solidarietà come strumento di ripresa» era il titolo della serata all’Auditorium del Carmine. «L’obiettivo è raccogliere delle somme per dar vita a progetti di microcredito, e oltre ai semplici donatori avremo bisogno anche di tutti quei cittadini dotati di competenze e di disponibilità al fine di accompagnare le varie richieste», specifica Arnaldo Conforti, direttore di Forum Solidarietà, ricordando che ulteriori informazioni sul progetto sono contenute nel sito www.parmafacciamosquadra.it.
«Abbiamo deciso di contribuire a questa iniziativa perché condividiamo i valori che ne stanno alla base, dato che la persona al centro rappresenta uno dei valori fondanti della nostra azienda», afferma Alessandro Chiesi della Chiesi Farmaceutici, mentre Ylenia Tommasato di Barilla cita le parole di Pietro Barilla, per il quale «l’azienda deve essere una comunità morale all’interno del territorio in cui è presente, e se la città soffre l’azienda non può ignorare tale sofferenza voltandosi dall’altra parte». Franco Duc, responsabile dell’area comunicazione di Cariparma, ricorda i risultati positivi di microfinanza raggiunti in passato grazie alla collaborazione fra la banca e l’associazione Ri-crediti, e aggiunge: «In futuro si potrà ampliare la platea dei beneficiari, estendendo il credito anche alla formazione allo studio, oltre che all’attività imprenditoriale». Infine, Monica D’Impresio di Ri-crediti: «Trasformiamo l’idea in progetto, e dopo il finanziamento trasformiamo il progetto in realtà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti