Il volontariato: la grande ricchezza di Parma

parma aerea
Ricevi gratis le news
0

Ieri si è svolta la Giornata di San Giovanni per il volontariato, il tradizionale ed importante “momento di ascolto e di scambio d’idee” che la Fondazione Cariparma dedica al terzo settore, con uno sguardo attento sulle dinamiche e sulle problematiche che attraversano il mondo dell’associazionismo parmense.
Le statistiche evidenziano il successo del volontariato in città. Ma per vedere la forza della solidarietà parmense non c’è bisogno di freddi numeri, basta pensare agli “angeli del fango”, a quei tantissimi giovani volontari che hanno fornito l’anno scorso il loro impegno e il loro lavoro per le strade alluvionate di Parma. Il loro gesto, le loro fatiche sono un esempio di pedagogia civile. La rinascita della città passa dalla valorizzazione del tessuto – diffuso e ben radicato –del volontariato, sia laico che religioso, composto da molteplici e variegate iniziative. E’ il grande capitale umano di Parma.
Nello scorso marzo, la delegazione parmense del Fondo Ambiente Italiano ha riaperto per due giorni il complesso rinascimentale dell’Ospedale Vecchio: in una stanza al piano terra i visitatori hanno potuto ammirare un affresco in cui era raffigurato il corpo martoriato del Cristo adagiato sulla gambe della Madonna e appena sotto una donna che allatta un bambino. L’affresco rappresentava le due grandi missioni del complesso ospedaliero: la cura dei malati e la cura dei nascituri, la cura di chi si avvicinava alla morte e la cura della vita che germoglia nei neonati. Sempre nell’affresco, è raffigurata in basso, sullo sfondo, la città di Parma, con le mura e il battistero. Il significato simbolico di quelle immagini è saldamente ancorato nell’esortazione evangelica Curam illius habe (Luca, 10, 35): prendersi cura dei più deboli, dei moribondi, dei bisognosi, “degli esposti”, significava prendersi cura della città. Ebbene quel “prendersi cura” è quanto mai attuale: un richiamo forte alla fervide energie che possono risollevare oggi la nostra città. Il volontariato è protagonista di questo “prendersi cura”: genera in modo virtuoso “un ritorno alla comunità”. La solidarietà diffusa ed organizzata è un potente lievito, è un moltiplicatore economico e sociale. Le energie di migliaia di volontari e le risorse investite nelle attività e nelle strutture del volontariato hanno un impatto accresciuto sulla civitas : si genera una potente fructificatio. Da questa ricchezza, da questo enorme capitale di solidarietà, la nostra Parma può trovare gli stimoli per una solida ripartenza, può trovare le energie per una “riedificazione civile”, per costruire insieme, partendo dal basso, la città del futuro.

Giovanni Fracasso
Giulio Tagliavini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le ex Luigine continueranno ad esistere anche in futuro, la gestione passerà a Proges

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

6commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

MOTORI

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato