10°

Il volontariato: la grande ricchezza di Parma

parma aerea
0

Ieri si è svolta la Giornata di San Giovanni per il volontariato, il tradizionale ed importante “momento di ascolto e di scambio d’idee” che la Fondazione Cariparma dedica al terzo settore, con uno sguardo attento sulle dinamiche e sulle problematiche che attraversano il mondo dell’associazionismo parmense.
Le statistiche evidenziano il successo del volontariato in città. Ma per vedere la forza della solidarietà parmense non c’è bisogno di freddi numeri, basta pensare agli “angeli del fango”, a quei tantissimi giovani volontari che hanno fornito l’anno scorso il loro impegno e il loro lavoro per le strade alluvionate di Parma. Il loro gesto, le loro fatiche sono un esempio di pedagogia civile. La rinascita della città passa dalla valorizzazione del tessuto – diffuso e ben radicato –del volontariato, sia laico che religioso, composto da molteplici e variegate iniziative. E’ il grande capitale umano di Parma.
Nello scorso marzo, la delegazione parmense del Fondo Ambiente Italiano ha riaperto per due giorni il complesso rinascimentale dell’Ospedale Vecchio: in una stanza al piano terra i visitatori hanno potuto ammirare un affresco in cui era raffigurato il corpo martoriato del Cristo adagiato sulla gambe della Madonna e appena sotto una donna che allatta un bambino. L’affresco rappresentava le due grandi missioni del complesso ospedaliero: la cura dei malati e la cura dei nascituri, la cura di chi si avvicinava alla morte e la cura della vita che germoglia nei neonati. Sempre nell’affresco, è raffigurata in basso, sullo sfondo, la città di Parma, con le mura e il battistero. Il significato simbolico di quelle immagini è saldamente ancorato nell’esortazione evangelica Curam illius habe (Luca, 10, 35): prendersi cura dei più deboli, dei moribondi, dei bisognosi, “degli esposti”, significava prendersi cura della città. Ebbene quel “prendersi cura” è quanto mai attuale: un richiamo forte alla fervide energie che possono risollevare oggi la nostra città. Il volontariato è protagonista di questo “prendersi cura”: genera in modo virtuoso “un ritorno alla comunità”. La solidarietà diffusa ed organizzata è un potente lievito, è un moltiplicatore economico e sociale. Le energie di migliaia di volontari e le risorse investite nelle attività e nelle strutture del volontariato hanno un impatto accresciuto sulla civitas : si genera una potente fructificatio. Da questa ricchezza, da questo enorme capitale di solidarietà, la nostra Parma può trovare gli stimoli per una solida ripartenza, può trovare le energie per una “riedificazione civile”, per costruire insieme, partendo dal basso, la città del futuro.

Giovanni Fracasso
Giulio Tagliavini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Calcio

C'è l'accordo: lo stadio della Roma si farà

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia