-4°

Il volontariato: la grande ricchezza di Parma

parma aerea
0

Ieri si è svolta la Giornata di San Giovanni per il volontariato, il tradizionale ed importante “momento di ascolto e di scambio d’idee” che la Fondazione Cariparma dedica al terzo settore, con uno sguardo attento sulle dinamiche e sulle problematiche che attraversano il mondo dell’associazionismo parmense.
Le statistiche evidenziano il successo del volontariato in città. Ma per vedere la forza della solidarietà parmense non c’è bisogno di freddi numeri, basta pensare agli “angeli del fango”, a quei tantissimi giovani volontari che hanno fornito l’anno scorso il loro impegno e il loro lavoro per le strade alluvionate di Parma. Il loro gesto, le loro fatiche sono un esempio di pedagogia civile. La rinascita della città passa dalla valorizzazione del tessuto – diffuso e ben radicato –del volontariato, sia laico che religioso, composto da molteplici e variegate iniziative. E’ il grande capitale umano di Parma.
Nello scorso marzo, la delegazione parmense del Fondo Ambiente Italiano ha riaperto per due giorni il complesso rinascimentale dell’Ospedale Vecchio: in una stanza al piano terra i visitatori hanno potuto ammirare un affresco in cui era raffigurato il corpo martoriato del Cristo adagiato sulla gambe della Madonna e appena sotto una donna che allatta un bambino. L’affresco rappresentava le due grandi missioni del complesso ospedaliero: la cura dei malati e la cura dei nascituri, la cura di chi si avvicinava alla morte e la cura della vita che germoglia nei neonati. Sempre nell’affresco, è raffigurata in basso, sullo sfondo, la città di Parma, con le mura e il battistero. Il significato simbolico di quelle immagini è saldamente ancorato nell’esortazione evangelica Curam illius habe (Luca, 10, 35): prendersi cura dei più deboli, dei moribondi, dei bisognosi, “degli esposti”, significava prendersi cura della città. Ebbene quel “prendersi cura” è quanto mai attuale: un richiamo forte alla fervide energie che possono risollevare oggi la nostra città. Il volontariato è protagonista di questo “prendersi cura”: genera in modo virtuoso “un ritorno alla comunità”. La solidarietà diffusa ed organizzata è un potente lievito, è un moltiplicatore economico e sociale. Le energie di migliaia di volontari e le risorse investite nelle attività e nelle strutture del volontariato hanno un impatto accresciuto sulla civitas : si genera una potente fructificatio. Da questa ricchezza, da questo enorme capitale di solidarietà, la nostra Parma può trovare gli stimoli per una solida ripartenza, può trovare le energie per una “riedificazione civile”, per costruire insieme, partendo dal basso, la città del futuro.

Giovanni Fracasso
Giulio Tagliavini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta