10°

SOLIDARIETA'

Una donazione nel ricordo di Mino Reitano

Consegnati due tablet di ultima generazione all'ospedale dei bambini "Pietro Barilla"

Una donazione nel ricordo di Mino Reitano
Ricevi gratis le news
0
 

Dal grande pubblico continua ad essere amato per le sue canzoni. Indimenticabili. Ma oltre a quella artistica, Mino Reitano, il celebre cantante di origini calabresi scomparso nel 2009, ha lasciato pure una grandissima eredità morale, rappresentata dall’amore per gli altri.

Di qui l’idea di dar vita all’associazione «Amici Fedelissimi di Mino e Franco Reitano», dedicata anche alla memoria del fratello, apprezzato compositore, morto nel 2012. Associazione che ha voluto donare due tablet di ultima generazione per le attività ricreative dei piccoli pazienti dell’Unità operativa di Pediatria ed Oncoematologia dell’Ospedale dei Bambini «Pietro Barilla» di Parma.

A consegnare gli strumenti, l’altro fratello di Mino Reitano, Domenico, presidente dell’associazione, insieme a due componenti del direttivo, Giuseppe Bernorio e Sara Carvelli.

«C’è una frase che amo sempre ricordare, perché esprime compiutamente la straordinaria carica di umanità presente in Mino: mio fratello è nato povero ed è morto povero – ha detto Domenico Reitano -. La stragrande maggioranza di quello che Mino ha guadagnato, nel corso della sua lunga carriera, lo ha infatti impiegato per opere sociali. E il più delle volte lo ha fatto in silenzio, senza dire nulla nemmeno ai suoi familiari. Oggi siamo orgogliosi di portare avanti questo suo messaggio d’amore e crediamo che sia anche il modo migliore per ricordarlo, Mino, al di là delle sue canzoni, che continuano a tenerci compagnia».

A salutare con soddisfazione il dono degli «Amici Fedelissimi di Mino e Franco Reitano», il direttore del Dipartimento Materno Infantile del Maggiore, Gian Luigi dè Angelis, insieme a Patrizia Bertolini, direttore del reparto di Oncoematologia pediatrica. «La generosità di questo gesto è il segno evidente della sincera vicinanza, da parte della popolazione, ai piccoli pazienti» ha sottolineato dè Angelis.

«Questi tablet, su cui saranno installate applicazioni adatte ai bambini, si riveleranno preziosi per attuare le ben note tecniche di distrazione, durante prelievi o medicazioni superficiali – ha spiegato la Bertolini -: le nuove tecnologie possono migliorare l’approccio alla gestione dello stress del paziente in tenera età, rasserenando un pò tutto l’ambiente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video