14°

volontariato

Donazioni in calo: a dare manforte arrivano gli stranieri

Gli immigrati oggi contribuiscono alla raccolta con il 6% del totale. Ma si può fare di più

Donazioni in calo: a dare manforte arrivano gli stranieri
0
 

L’Avis comunale e provinciale parmense chiama a raccolta la Consulta dei Popoli per ridare nuovo slancio alla donazione di sangue ed emoderivati, che fa segnare un -1,65% anche nel primo trimestre del 2016. Prosegue quindi il calo in atto da un triennio, (dalle 17.360 del 2013 alle 15.729 del 2015), a fronte del quale l’autosufficienza è garantita con le continue chiamate dirette ai donatori.

L’Avis comunale e provinciale parmense quindi chiama a raccolta la Consulta dei Popoli per ridare nuovo slancio alla donazione. Attualmente le «nuove» comunità contribuiscono alla raccolta di sangue con una percentuale che arriva quasi al 6%.

«Non siamo all’anno zero della collaborazione – hanno spiegato Maurizio Vescovi, direttore sanitario dell’Avis di base Parma lirica, e il dirigente Franco Somacher, promotore dell’iniziativa – Ma già nel 2009 a Parma Lirica avevamo inaugurato il labaro islamico e oggi annoveriamo tra i nostri donatori numerose persone di etnia e nazionalità non italiana, desiderose di donare sangue per i nostri ospedali».

Nella sede dell’Avis provinciale si sono riuniti uomini e donne che rappresentano le comunità della Consulta dei Popoli, istituita dal Comune per favorire la partecipazione dei cittadini stranieri alla vita cittadina, alla presenza del presidente Jean Claude Didiba Ngeng e del consigliere comunale aggiunto Marion Gajda.

La riunione, molto partecipata, è stata caratterizzata dal reciproco ascolto, per approfondire le principali criticità di accesso alla donazione di sangue per gli stranieri, prima fra tutte quella relativa al questionario di ammissione, che viene indicato in alcune parti non comprensibile da chi non conosce bene l’italiano.

Tra le proposte valutate c’è la traduzione del modulo anche in lingua inglese e francese, che sarà realizzata a breve, e l’eventuale presenza, non obbligatoria, di un medico indicato dalla comunità che possa contribuire al dialogo con l’aspirante donatore.

Avis si impegna inoltre ad incontrare le singole comunità per ascoltare le loro esigenze. Insieme alla Consulta dei Popoli l’Avis promuoverà il valore della donazione alla Festa Multiculturale di Forum Solidarietà e in altri eventi pubblici previsti nei prossimi mesi.

«Vogliamo essere mediatori culturali per dare piena opportunità di donare a tutti, anche a coloro che non hanno piena capacità di esprimersi» ha detto Vescovi. «Il dono è un valore che non conosce barriere – ha aggiunto Doriano Campanini, vice presidente di Avis provinciale - per questo lavoreremo per superare le criticità che possono rendere difficoltosa la donazione da parte dei nuovi cittadini di Parma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia