19°

Busseto

Carnevale, le sfilate saranno quattro

Fervono i lavori dei volontari che si appellano alla collaborazione dei cittadini. Tutte le domeniche di febbraio carri in cartapesta lungo le vie del centro

Carnevale, le sfilate saranno quattro

Sfilata dei carri

0

L’edizione 2015 del Gran Carnevale di Busseto si farà. Nonostante le svariate difficoltà che, anche di recente, hanno messo a rischio uno dei carnevali più vecchi d’Italia, alla fine la manifestazione si farà. Già fissate le date: 1, 8, 15 e 22 febbraio.
Restano però i dubbi per il futuro: mancano soprattutto i volontari per la realizzazione dei grandi carri allegorici e ci sono costi che si fanno sempre più gravosi. Gli «Amici della cartapesta», sodalizio nato diversi anni fa allo scopo di mantenere e promuovere l’ultracentenaria kermesse, sono già al lavoro da alcuni mesi per realizzare i «giganti» in cartapesta. «Pur consapevoli del profondo impegno necessario per la realizzazione dei carri – fanno sapere – siamo ancora qua, temerari, ma con tante difficoltà, a causa principalmente della costante diminuzione dei volontari per svariati motivi».
E c’è poi da fare i conti con una crisi che colpisce inevitabilmente anche feste e manifestazioni. Per questo hanno fatto sapere che interverranno «con modo, cercando comunque di mantenere un’ottima qualità e uno spettacolo ricco di allegria e di colore». Ma, e va ribadito, c’è bisogno di braccia laboriose, di volontari di tutte le età, che si mettano a disposizione per dare un aiuto che oggi è fondamentale.
«Un appello gravoso – evidenziano ancora i vertici degli «Amici della cartapesta» - lo rivolgiamo ai nostri concittadini di qualsiasi età e anche alle persone dei paesi vicini: chiediamo un po’ del loro tempo, per costruire insieme i carri in cartapesta che, da sempre, contraddistinguono il nostro Carnevale».
Sarebbe anche un’occasione per imparare un’arte antica e bella, quella della lavorazione della cartapesta, che arriva da antichi saperi ed è oggi ancora attuale. In modo particolare servono però persone capaci di lavorare il ferro e di saldare. Queste sono le figure più urgenti. Anche se l’appello resta comunque rivolto a tutti coloro che vogliono aiutare.
«Il nostro capannone del Carnevale, in via Boito, ha le porte aperte a tutti tutte le sere dopo le 21 o il sabato pomeriggio – dicono dall’associazione –: chi viene può magari finalmente realizzare un sogno: quello di vedere da vicino e costruire con le proprie mani ciò che da bambini era sorprendente».
Un appello forte e chiaro: con la speranza che la risposta, di giovani e meno giovani, uomini, donne e pensionati sia altrettanto chiara e corale. Per non far correre rischi al Carnevale e renderlo più bello che mai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

9commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

L'ATTACCO

Il sindaco di Londra: sventati 13 attacchi in 4 anni Video

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano