16°

31°

sport

Calcio amatori: al bando la violenza

Calcio amatori: al bando la violenza
Ricevi gratis le news
0

Violenza al bando nel calcio amatoriale: questa la parola d'ordine emersa questa mattina nell'incontro in Municipio fra l'assessore Giovanni Marani e i rappresentanti di UISP, CSI e AICS, dopo la brutta pagina della recente rissa allo stadio Tardini durante la Supercoppa Uisp. Ecco il testo diramato dal Comune:

Lo stadio Tardini è una vetrina bellissima, un sogno per qualunque giocatore amatoriale. Ma è anche un megafono altrettanto potente se diventa teatro di risse e violenti scontri fra giocatori, come è successo sabato sera durante la Supercoppa regionale amatori Uisp.
Per gli enti di promozione sportiva che fanno del calcio pulito e del fair play una loro bandiera, una specie di tratto distintivo, lo smacco è ancora più grosso, "triste e inqualificabile".
Ma quel che è successo all'UISP poteva succedere anche ad altri, quindi bisogna essere uniti per respingere ogni forma di violenza e mai abbassare al guardia.
Per questo, i rappresentanti dei tre enti di promozione che operano nel calcio amatoriale a Parma si sono dati appuntamento in Municipio per incontrare l'assessore allo sport Giovanni Marani, allo scopo di mettere a punto, insieme al Comune, tutte le azioni dissuasive possibili per prevenire il rischio di altri episodi di violenza.
Enzo Chiapponi (presidente provinciale Lega Calcio UISP), Florio Manghi (Presidente CSI) e Antonio Lazzara, (presidente AICS) accompagnato da Roberto Scimò, hanno deciso, insieme all'assessore Giovanni Marani, di dare vita ad un tavolo di confronto permanente, una specie di "arbitrato inter-istituzionale" per mettere in atto tutti i meccanismi possibili utili a bandire la violenza sui campi di gioco, dando risposte uniformi e condivise a fatti di questo genere se dovessero ripresentarsi, a dimostrazione che gli enti di promozione sportiva non accettano comportamenti violenti.
Intanto resta agli atti - e verrà rigorosamente applicato - il protocollo d'intesa già firmato dai tre enti nel 2009, in base al quale i tesserati squalificati per quattro mesi e oltre non potranno essere ammessi a partecipare a nessun campionato amatoriale.
Anche il Comune - per bocca dell'assessore - si è dimostrato deciso a fare la sua parte, coinvolgendo i rappresentanti degli enti sulla decisione di revoca e diniego delle concessioni d’uso degli impianti sportivi, come previsto dall’Art.30 del regolamento Comunale, che cita: “Le concessioni verranno inoltre revocate qualora il concessionario si renda autore di […] comportamenti moralmente riprovevoli (quali, a mero titolo esemplificativo, atti osceni; offese gravemente lesive nei confronti degli addetti o degli altri utenti; imprecazioni; comportamenti violenti); […] Nel caso sopra esposto, le concessioni annuali verranno revocate e non saranno rilasciate per un periodo di almeno un anno fino al massimo di cinque.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

6commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

10commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

3commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SALUTE

Caso sospetto chikungunya-dengue importato a Reggio

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente