PROMOZIONE

Guida, il goleador che fa volare la Langhiranese

Guida, il goleador che fa volare la Langhiranese

Andrea Guida in azione con la maglia grigiorossa

Ricevi gratis le news
0
 

C'è poco da fare: quando gioca segna sempre o quasi. Il periodo d’oro di Andrea Guida sembra non essersi esaurito nella passata stagione, in cui si laureò capocannoniere del girone B di Prima Categoria a quota 19 reti, più una ai play-off, e trascinò la Langhiranese all’inaspettato salto in Promozione.

Dove per ora sta facendo ancora meglio dall’alto di una media impressionante: solo quattro presenze, in totale meno di trecento minuti, e ben sei gol, tre su rigore, tutti procurati da lui che poi si è permesso di spiazzare i portieri pur non essendo mai stato uno specialista dagli undici metri.

Ultimi timbri, in ordine di tempo, i tre rifilati domenica scorsa nel derby col Monticelli valsi, in larga parte, il secondo poker consecutivo dei grigiorossi nel giro di pochi giorni che seguono, in un percorso altamente schizofrenico, altrettante quaterne subìte nei due turni precedenti. Ma in quelle due circostanze Andrea non c’era, vittima di uno stiramento che l’ha costretto a fermarsi ai box per un mese.

Non avremo mai la controprova però la sensazione è che il primato di Fiordelmondo, reduce dalla tripletta alla Piccardo e salito ad otto centri, tra i marcatori non sarebbe stato così solido. «Piccardo e Montecchio ci avevano massacrato - conferma l’attaccante, classe ‘84, in passato già protagonista in questa categoria con le maglie di Salso, Marzolara, Lentigione e Colorno - poi abbiamo cambiato assetto e col rientro di alcuni elementi importanti ci siamo fatti valere. Ora siamo un po’ più coperti, equilibrati in tutte le zone del campo».

Nulla, comunque, da far presagire cambi di programmi in corso: non deve ingannare l’attuale ottavo posto in classifica esattamente a metà strada tra il podio e la zona pericolo:

«Non dobbiamo esaltarci troppo, bisogna continuare a volare bassi e dare un po’ di più per ottenere certi risultati. Tolte le prime 5-6 della classe, le altre le vedo più o meno sullo stesso livello: puntiamo ad una salvezza tranquilla senza i play-out, meglio che arrivi il prima possibile».

L’impatto in Promozione è stato meno traumatico del previsto.

«E’ un campionato molto bello e stimolante, si gioca di più a calcio e si può fare bene con una base solida di «vecchi» più giovani affidabili che, inevitabilmente, ti condizionano nelle scelte. Peccato perché le prime due partite (due pari incassati in rimonta al cospetto di Soragna e Fontana) avremmo potuto anche vincerle».

Grazie anche ad un reparto offensivo di spessore, in grado spesso di fare la differenza.

«In estate ho voluto fortemente Anceschi al mio fianco, ci abbiniamo alla perfezione e penso che insieme possiamo fare grandi cose».

A patto che i problemi fisici, da sempre il suo tallone d’Achille, gli concedano una lunga tregua.

«Vorrei star bene tutto l’anno e mi piacerebbe arrivare in doppia cifra».

Anche per godersi uno dei campionati di Promozione più combattuti di sempre con tante autorevoli candidate al successo finale.

«Credo che vincerà l’Agazzanese poi subito dietro si piazzeranno Piccardo e Bibbiano. I colleghi che preferisco? Sono curioso di vedere all’opera Burgazzoli e Delfanti dell’Agazzanese, una coppia ben assortita di categoria superiore».

Il ruolo di «chioccia» condiviso, tra gli altri, assieme allo stesso Anceschi ed al gemello Alessandro, insostituibile metronomo del centrocampo, non gli pesa affatto.

«Facciamo parte della cosiddetta “vecchia guardia”, teniamo su la baracca e la nostra esperienza è utile, soprattutto, ai compagni più giovani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260