23°

32°

calcio eccellenza

Bedotti, l'ingegnere-bomber

Bedotti, l'ingegnere-bomber
Ricevi gratis le news
0
 

Si diceva spesso che Andrea Bedotti fosse uno di quegli attaccanti atipici che ogni allenatore sogna di avere nella propria rosa, perché si mette completamente al servizio dei compagni lavorando tanto per la squadra e coprendo bene gli spazi in fase di non possesso. Con un solo difetto non trascurabile: la conseguente scarsa vena prolifica sottoporta.

Ma i tre gol nelle ultime due uscite al cospetto delle «big» Rolo e Castelvetro, agguantata in terra modenese grazie alla sua doppietta, oltre a tenere vivo il campionato d’Eccellenza rappresentano un bel cambio di rotta e consentono alla Fidentina di poter contare su un’arma in più nel girone di ritorno. I sette centri stagionali dimostrano che, in fondo, anche i numeri sono dalla sua parte.

«Dispiace perché abbiamo sfiorato la vittoria e scendere a meno due sarebbe stato importante dopo aver perso immeritatamente a Bagnolo e col Rolo prima della sosta - spiega la punta di Langhirano, classe ‘91, cresciuto tra le fila di Parma e Mantova, che ha indossato anche le maglie di Traversetolo, Salso e Fidenza - personalmente mi ritengo contento ma avrei preferito segnare un gol in meno e portare a casa i tre punti. La dedica? Ai miei genitori e, più in generale, alla mia famiglia che mi sostiene sempre».

Di sicuro il terzo gradino del podio in classifica è il giusto premio ad un’annata finalmente brillante e continua per i granata.

«Siamo un gruppo di ragazzi volenterosi che venivamo da stagioni non positivissime, la società non si aspettava alla vigilia di trovarsi così avanti. Ma alla fine del girone d’andata eravamo già altre volte tra le prime, fondamentali le prossime tre-quattro giornate per capire dove potremo arrivare: il nostro obiettivo minimo è il secondo posto».

Le recenti sfide con Rolo e Castelvetro hanno permesso di studiare da vicino le dirette concorrenti.

«Abbiamo pagato ultimamente le assenze di Talignani e Melegari e ci siamo un po’ allontanati perdendo il treno Castelvetro che ha individualità importanti. Il Rolo, invece, è molto più squadra e mi aveva impressionato di più».

(...)  Il modo migliore per lanciarsi nei buoni propositi del 2016. «Mi piacerebbe raggiungere la doppia cifra e segnare con continuità, in futuro vorrei vincere un campionato visto che finora ho spesso lottato per non retrocedere».
.....Articolo completo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti