22°

calcio

Paletta: "Sono pronto per l'azzurro. Ma prima c'è il Parma"

Il centrale: "Nei miei quattro anni in crociato la squadra non è mai stata così forte"

Paletta

Gabriel Paletta

0

 

E’ argentino, ma sogna di giocare i Mondiali del Brasile con la maglia dell’Italia. Gabriel Paletta ha questo obiettivo e ha tutta l’intenzione di centrarlo e di recuperare il tempo perduto dopo il lungo stop per infortunio. Ai microfoni di Parma Channel il centrale della squadra crociata affronta tanti argomenti, tra questi anche quello inerente la maglia azzurra. "L'ho detto e lo ripeto, ho dato la mia disponibilità all’Italia per la Nazionale. Se Prandelli mi dovesse chiamare, giocherei in azzurro molto volentieri - ha spiegato Paletta - Io sono tranquillo, devo ritrovare il ritmo partita che ancora mi manca. Prima è obbligatorio fare bene con il Parma, poi vedremo. A giugno c'è il Mondiale, io ho visto il sorteggio con Gargano, abbiamo scherzato sulla possibilità di rivederci anche in Brasile con un gruppetto di crociati. Per ora è ancora presto. Punto a rimettermi in completa forma e a ritrovare il ritmo partita con la mia squadra. Poi si vedrà. Ma io sono disponibile". 

E per adesso se lo gode Donadoni che ha ritrovato un punto di forza del suo Parma nonchè leader dello spogliatoio. "Mi mancava la partita, vedere i miei compagni dalla tribuna mi rendeva nervoso. Quello che mancava di più era il giorno della gara, con il gruppo sono sempre stato a contatto nello spogliatoio. Ritengo che questo Parma abbia meno punti di quelli che avrebbe meritato, penso ad esempio alla gara con il Genoa. Ma il gruppo sta facendo benissimo da ormai un mese, meritavamo qualcosa in più anche contro la Lazio. Con l’Inter abbiamo ripetuto la prova di Napoli, anche se per noi difensori prendere 3 gol non è mai il massimo...Con Palacio ho un rapporto di grande amicizia che dura dal Banfield prima e dal Boca poi, l'avevo sentito anche prima della gara. Conoscevo il suo valore, è un grande attaccante. Fermarlo non è facile per nessuno".

Per il club crociato è l’anno del Cenetnario, un anno particolare. "Questo è il Parma più forte, come squadra è la migliore dei miei 4 anni anche se ci sono sempre state formazioni all’altezza. Ero arrivato qui con la voglia di imparare e di crescere, giocare con continuità è senza dubbio l’aspetto più importante. Stare lontano dalla famiglia e vedere il campo solo negli allenamenti è molto complicato, quando si è lontani da casa. Qui mi è stata data subito fiducia. Abbiamo vissuto tanti momenti belli, di primo acchito ricordo subito i miei gol. Domenica aspetto tanta gente, è una gara storica, vogliamo chiudere al meglio il 2013 davanti ai nostri tifosi che spero possano essere presenti in massa. Li aspettiamo". Paletta parla dei compagni, vecchi e giovani. "Lucarelli? Scherzando gli dico che è da Nazionale. Ha fatto un ritiro alla grande, si è visto in campionato quanto stesse bene. Si allena da grande professionista, questo è il segreto alla sua età. Mauri? Deve imparare, è giovanissimo. Lo abbiamo preso in giro per il video d’amore alla sua ragazza, si è preso qualche "bastonata". E’ un giovane di grande prospettiva, deve crescere, ora con le assenze che abbiamo a centrocampo può venirci utile. Deve approfittare di ogni allenamento per assorbire qualcosa". E’ stato a lungo fuori, ma proprio in quel periodo è arrivata una meravigliosa novitòà nella vita di Paletta. "Durante l’assenza dal campo ho avuto una gioia grande, mio figlio Sebastian. Ho deciso con mia moglie che fosse preferibile che loro rimanessero in Argentina, non li vedo da due mesi ma li vedo ogni giorno su Skype e sto contando i giorni, voglio arrivi presto Natale per poterli raggiungere e abbracciarli. Sono la mia forza. Poi li porterò con me in Italia, senza di loro non so stare".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara