19°

PARMA CALCIO

Sansone: "Spero di restare a lungo: la A è meglio della Bundesliga"

E su twitter chiede ai tifosi di riempire lo stadio domenica col Cagliari

Nicola Sansone

Nicola Sansone

0

 Nicola Sansone protagonista della  chiacchierata via Twitter con i tifosi del Parma. "Ragazzi, mi  emozionate sempre. Ora però voglio un Tardini pieno per domenica,  mi raccomando. Siamo carichi per il Centenario, vi aspettiamo",  dice l’attaccante del Parma che si è guadagnato a suon di  prestazione una maglia da titolare e che in gialloblù ha trovato  il suo ambiente ideale. "Amo la tranquillità e spero di restare  qui a lungo. Non ho mai avuto così tanto affetto in carriera. E'  un’emozione continua. Anche quando mi scaldo, sento il boato del  pubblico. E’ bellissimo", dice Sansone che come sogni ha "giocare  una Champions oppure un Mondiale e vincere possibilmente. La  Nazionale? Ho indossato la maglia azzurra nell’Under 21, una  sensazione unica. Spero di riviverla, io ci credo". Domenica la  sfida con il Cagliari, un match speciale per la società: "e noi  la sentiamo molto, siamo carichi e orgogliosi di poter vivere la  partita del Centenario. Non è importante che segni io, ma che  vinca la squadra". Tanti elogi per Cassano: "un giocatore così  facilita il compito dei compagni, è il più forte con cui abbia  mai giocato. Poi i miei ex compagni al Bayern, Soriano, Alaba e  Contento sono i più forti con cui io abbia giocato nelle  giovanili". Tanta roba...I miei idoli? Da bambino tifavo Inter,  avevo Roberto Baggio e Ronaldo come idoli. Poi ho stimato tanto  Ribery al Bayern Monaco, ho cercato di apprendere i suoi  dribbling. Ma mi piace molto anche Cristiano Ronaldo". Sansone è  cresciuto nel Bayern Monaco. "Lì ho imparato tanto, come uomo e  come calciatore. Ma la serie A è ancora più forte rispetto alla  Bundesliga". 
Anche a Parma sta imparando tante cose. "Donadoni è un allenatore  che mi ha insegnato molto, non ha paura a lanciare i giovani. Qui  sono migliorato in fase realizzativa ma posso ancora fare molto.  Punto a segnare più gol rispetto all’anno scorso". Il difensore  più forte mai incontrato da Sansone è "Marquinhos, ma solo  perchè Lucarelli gioca con noi. Il capitano mi dà tanti consigli  e poi è troppo simpatico...". Sui giocatori del passato del Parma  dice: "ho avuto la fortuna di giocare con un grande come Hernan  Crespo. Dicono che somiglio un pò anche a Chiesa e dico magari,  è stato un campione, mi piaceva molto". Lo stadio che lo  affascina di più è "San Siro, forse è per quello che riesco  sempre a segnare. Ma l’importante è fare sempre gol decisivi, in  qualunque stadio...". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery