20°

calciomercato

Parma-Sassuolo, operazione a 5

Parma-Sassuolo, operazione a 5
33
Maxi scambio in vista tutto emiliano.

Le ultime voci di mercato parlano di un giro di compravendita sull'asse tra Parma e Sassuolo che vedrebbe Ezequiel Schelotto e Jonathan Rossini vestire la maglia dei ducali, mentre a compiere il tragitto inverso sarebbero Nicola Sansone, Aleandro Rosi e Pedro Mendes.

Le due società dovrebbero definire solo il conguaglio che i neroverdi dovrebbero versare alla società di Tommaso Ghirardi, poi la trattativa si può sbloccare.
Altre notizie sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    22 Gennaio @ 17.24

    Dai ragazzi giriamoci poco in torno...che li abbia venduti x ripianare il bilancio x tirare la carretta fino a giugno è palese...e non mi meraviglierei che il 31 partisse pure Parolo. Che poi Leonardi sia un maestro nell'intortare giornali e tifosi è risaputo, adesso racconta che li ha venduti x farli valorizzare perchè non trovavano spazio ma io, avendo visto tutte le partite del Parma, ho notato che da quando si è passati al 4-3-3 con Sansone in attacco insieme a Cassano e Biabiany il buon Nik ha fatto sempre la sua figura e il Parma gioca meglio, più che altro avrei ceduto uno tra Cassano ed Amauri e portato Cerri in pianta stabile in prima squadra x farlo giocare ogni tanto!...x quanto riguarda Medes altro ottimo elemento che ogni volta chiamato in causa ha sempre ben figurato facendo molto meglio di quel cadavere di Felipe e anche qua non capisco la sua cessione che appena al capitano e al rientrante ma ancora instabile Paletta viene il reffreddore chi li sostituisce?? Felipe!! ma x favore!!...il fatto è che Leonardi ha provato a cedere Paletta alla Roma x 6 mln ma non glieli hanno dati, poi ha provato con Parolo al Napoli x 8 mln ma anche li porte chiuse e allora x ripianare i buchi di questo bilancio 13/14 ha è andato a bussare dall'unico presidente che sta investendo nel calcio....xò questa operazione è molto preoccupante xkè abbiamo ceduto 2 ragazzi del '91 che potevano benissimo giocare titolari in A e si evince paurosamente che le casse del Parma sono in rosso per colpa della strategia di questa estate comprando 300 giocatori, strategia a mio avviso sbagliata visto la bassissima qualità dei giocatori messi in prestito nelle varie squadre...forse era meglio concentrarsi sulla prima squadra del Parma e piazzare bene i primavera che facevano intravedere buone prospettive. Boh speriamo bene x il futuro...Sempre forza Parma e forza Donadoni. Ciao

    Rispondi

  • polastor

    20 Gennaio @ 17.14

    Scusate ma perché continuate a dire che si è venduto per pagare lo stipendio (solo) di Cassano, io penso per pagare lo stipendio a tutti. Se devo poi far partire qualcuno dal Parma fra Cassano e Sansone, scusate ma scelgo quest'ultimo 100 volte, a malincuore ma scelgo lui. Per Rosi e Mendes con il ritorno di Paletta e Cassani che gioca molto bene non avrebbero più giocato... quindi giusto (per me) quel che ha fatto Leonardi. Ma avete capito cos'à detto Leonardi? L'ultima volta che è andato a Bar Sport ha chiaramente detto che la realtà del Parma è quella di valorizzare i giocatori per poterli vendere per poter restare in serie A ... perché di soldi non ce ne sono più da nessuna parte. Persino Juve, Milan e Inter vendono per recuperare ... siamo settimi in classifica e siete qui a lamentarvi per aver ceduto due o tre persone ... ma dai ! Questa è la squadra più forte degli ultimi anni che abbiamo mai visto grazie a Ghirardi, Leonardi e a Donadoni.

    Rispondi

  • alex

    19 Gennaio @ 10.34

    Slongherla si ma scaperla no, mi pare di poter dire; l' addio a tre bravi giovani legati alla maglia crociata mi fa tristezza ma questa è evidentemente la legge del calcio!

    Rispondi

  • scarpa & bonci

    19 Gennaio @ 10.24

    doveva tirarlo zoratto.......

    Rispondi

  • nonparlomascrivo

    18 Gennaio @ 19.35

    Non ci credo... Mi sto per mettere a piangere... Per soli 3 milioni vendiamo Sansone, Rosi e Mendes per ricevere in cambio due giocatori, o meglio due panchinari, che solo a leggere il nome mi si stringe lo stomaco. Quest'operazione è stata fatta per Cassano. Sansone infatti con le sue ultime Signor prestazioni stava mettendo in ombra, e titolare in panchina, Cassano nell'anno del Mondiale. Spero veramente che Prandelli non chiami Cassano in Brasile perchè in questa sessione invernale di mercato aveva provato a ritornare alla sua amata Samp mancando di rispetto verso la tifoseria e la cittò ducale. L'unica cosa che posso sperare che QUESTA SQUALLIDA OPERAZIONE DI MERCATO NON PRENDA MAI E POI MAI LUOGO, se la dirigenza aveva bisogno di soldi vendeva Cassano e non Sansone, Rosi e Mendes che per me sono i migliori visto che Sansone si è fatto sempre trovare pronto anche Rosi e Mendes che mentre Paletta era infortunato si è fatto valere in difesa. Quei 3 milioni non serviranno a niente quando poi, se il parma è una società come il milan, dopo questa operazione sarà pronto a rimborsare tutti gli abbonamenti dei tifosi delusi. Forza Parma (se e solo Sansone, Rosi e Mendes resteranno)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

2commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: due fermi. La ragazza: "Sembravano bestie"

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017