-0°

16°

Calcio

Giorgino sogna la serie B con il Parma

Giorgino sogna la serie B con il Parma
Ricevi gratis le news
0

Il Puma del Salento mette la Serie B nel mirino. Uno dei segreti della rinascita del Parma, reduce da quattro vittorie consecutive che l’hanno proiettato al secondo posto, risponde al nome di Davide Giorgino. L’equilibratore della mediana crociata è stato tra i migliori a Fano e soprattutto contro il Gubbio, con quel salvataggio decisivo su una ripartenza umbra durante il primo tempo sofferto.

E si sa che dal centrocampo dipendono le fortune di una squadra, quindi insieme al diretto interessato, e ai tifosi, può sorridere anche Daniel Piconcelli.

Sportal.it ha intervistato l’agente di Giorgino, pronto a ritagliarsi in corso d’opera un ruolo dal protagonista proprio come successo lo scorso anno in Serie D, lui che fu tra i primi ad abbracciare il nuovo corso del Parma Calcio 1913:

“Davide ha trovato continuità di impiego, quella che ha avuto lo scorso anno, più che di rendimento, perché a inizio stagione ha giocato poco, ma le prestazioni le ha sempre date – ha detto Piconcelli - La sua caratteristica migliore è l’equilibrio che riesce a dare alla squadra e che non sempre il Parma aveva avuto nelle prime giornate, ovviamente non per colpa di chi aveva giocato, ma per l’amalgama generale. Io lo chiamo 'il piccolo Emerson' (soprannominato appunto il Puma, ndr), dà geometrie, non sarà Pirlo, ma fa un lavoro oscuro che è fondamentale. La posizione? Può stare in tutti i ruoli della mediana, ma davanti alla difesa dà il meglio. In estate l’avevano provato addirittura come centrale di destra, per prenderlo in giro l’avevo chiamato ‘Caceres’”.

Insomma, Giorgino crociato a vita? A 31 anni, l’ipotesi non è impossibile, come conferma Piconcelli, che ha poi analizzato le prospettive della squadra di Apolloni: “Il futuro? Davide andrà in scadenza a giugno, ma adesso bisogna pensare a fare bene e a raggiungere l’obiettivo di squadra. In A ha giocato, il suo sogno è quello di dimostrare di essere all’altezza anche della Serie B dopo tanta gavetta nelle serie minori e farlo con il Parma, ma purtroppo la Lega Pro è un campionato particolare, il livello è quello che è, c’è molta aggressività, ma poche squadre se la giocano a viso aperto. Il Parma è stato inserito nel girone più difficile ed equilibrato, quello centrale. Alcune squadre del girone A che inseguono l’Alessandria farebbero fatica a stare con le prime, anche se è vero che l’equilibrio livella e quindi ci si può permettere qualche passo falso”.

Giorgino in scadenza, la priorità è il Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Addio a Bocuse, star degli chef e  padre della Nouvelle Cuisine

FOOD

Addio a Bocuse, star degli chef e padre della Nouvelle Cuisine Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

6commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall' Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti