22°

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato

Il Parma voleva  Castagnetti. Ma era legato a Vagnati
Ricevi gratis le news
0

La vittoria di Bolzano contro il Sudtirol ha fatto partire con il sorriso l’avventura di Roberto D’Aversa sulla panchina del Parma e di Daniele Faggiano come direttore sportivo. Al braccio e alla mente della "seconda vita" del Parma Calcio 1913 i tifosi chiedono un percorso di continuità sotto l’aspetto del gioco, oltre che dei risultati, dopo troppi mesi di delusioni e aspettative mancate.

La gara di giovedì ha mostrato qualche pregio in più e qualche difetto in meno rispetto alle ultime uscite, oltre a una caratteristica, quella del possesso palla in particolare dopo il vantaggio, sconosciuta nella precedente gestione.

Certo, resta molto da migliorare e proprio nell’ottica di un gioco più “barocco” potrà tornare molto utile il mercato di gennaio. In questo senso, tocca tornare a parlare del “giallo Vagnati”, ovvero il mancato approdo in terra ducale del direttore sportivo della Spal, che ha scelto di restare fedele ai propri colori del cuore dopo aver barcollato di fronte alle avances crociate. La trattativa ha pure portato a un botta e risposta tra le due società, ma intanto ecco un retroscena che potrà fare ulteriormente piacere ai tifosi ferraresi e deludere quelli del Parma.

In base alle informazioni raccolte da Sportal.it, infatti, l’idea del Parma sarebbe stata quella di portare a casa anche Michele Castagnetti, centrocampista-metronomo della rivelazione di Semplici, le cui caratteristiche sono proprio quelle che fanno al caso del Parma, sprovvisto di un regista puro.

Non titolare inamovibile della Spal, ma una delle colonne dello spogliatoio, Castagnetti, classe '89, peraltro nativo di Montecchio Emilia e messosi in luce a inizio carriera con i Crociati Noceto, sarebbe stato il primo obiettivo per gennaio, ma è anche nel mirino di club di Serie A. Sembra però certa la sua permanenza almeno fino a fine stagione. 

Ora, ovviamente, in casa crociata cambia tutto, Faggiano e i suoi osservatori hanno altri obiettivi, mentre Parma e Spal si guardano in cagnesco. In attesa magari di ritrovarsi in A il prima possibile.

Vagnati, doppia beffa per il Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»