21°

31°

Carabinieri

Lite furibonda a Calestano: due in manette per tentato omicidio

Lite furibonda a Calestano: due in manette per tentato omicidio
4

A Calestano i carabinieri della Compagnia di Borgotaro hanno arrestato i 58enni cittadini marocchini Allal El Gadi e Abdelaziz Amile, operaio il primo e commerciante ambulante il secondo, entrambi residenti nel centro della Val Baganza. Verso di loro il gip ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per tentato omicidio. 

Nel tardo pomeriggio del 31 marzo scorso, infatti, una telefonata al 112 segnalava una furiosa lite a Calestano. I carabinieri hanno raggiunto un condominio della periferia del paese, trovando una furibonda lite fra i componenti di 2 nuclei familiari marocchini, da tempo protagonisti di una controversia per futili motivi, sfociata in vari episodi. Sul posto è arrivato anche il personale del 118. Due persone erano rimaste ferite in seguito a una violenta colluttazione - erano Amile Abdellaziz ed El Gadi Allal - entrambe con ferite al capo. Da qui l’intervento dei loro famigliari.
I famigliari di Amile, in particolare, cercavano di scagliarsi contro El Gadi, venendo immediatamente bloccati dai carabinieri (nel frattempo erano state fatte convergere sul posto altre due pattuglie), che riuscivano ad evitare il peggio, riportando la calma ed evitando conseguenze peggiori.
I due feriti sono stati quindi trasportati al pronto soccorso di Parma e ricoverati per ferite al capo ed in altre parti del corpo, giudicate guaribili in 15 ed in 20 giorni. Ferite lievi per i famigliari di Amile, che si sono fatti medicare. 

I carabinieri hanno appurato che i due stranieri, trovandosi entrambi nel piazzale davanti al loro condominio, avevano avuto un diverbio per futili motivi e, impugnati attrezzi agricoli, si erano colpiti reciprocamente alla testa. Erano quindi giunti due familiari di Amile, che si erano scagliati contro El Gadi. 
A conclusione delle indagini il pubblico ministero Fabrizio Pensa ha chiesto e ottenuto dal gip Paola Artusi un provvedimento di custodia cautelare. Emesso anche un divieto di dimora a Calestano nei confronti di un 35enne e di un 58enne, famigliari di uno dei due arrestati.
Stamane i due uomini sono stati arrestati. L'episodio aveva destato preoccupazione a Calestano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Maggio @ 17.43

    ARRESTATI DUE MESI dopo il fatto ?

    Rispondi

  • filippo

    22 Maggio @ 15.39

    forse litigavano per farci pagare le pensioni....

    Rispondi

  • carmelo

    22 Maggio @ 13.46

    non sono tutti uguali ci mancherebbe ma quando non erano in italia queste cose non succedevano che abbia ragione salvini?

    Rispondi

  • Massimo

    22 Maggio @ 13.37

    E adesso?nessuna punizione e tutto come prima.esseri pericolosi in libertà e sicurezza sempre minore.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse