23°

32°

VATICANO

Il Papa: "Uno scandalo che le donne siano retribuite meno degli uomini"

Il Papa: "Uno scandalo che le donne siano retribuite meno degli uomini"
Ricevi gratis le news
1


(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 29 APR - «E' un puro scandalo" che a parità di lavoro le donne abbiano una retribuzione più bassa degli uomini». Lo denuncia il Papa, che chiede ai cristiani di agire contro questo scandalo. In questo modo tra l'altro contribuirebbero a mitigare «le difficoltà di carattere economico», una delle «cause serie», anche se non le uniche, che impediscono i matrimoni. Un modo molto concreto di difendere la "dignità» del matrimonio nella vita sociale.
«Per esempio - ha riflettuto papa Francesco durante l’udienza generale, davanti a oltre 20mila persone in piazza San Pietro - nei primi tempi del cristianesimo questa grande dignità sconfisse un abuso ritenuto allora del tutto normale, ossia il diritto del marito di ripudiare le mogli anche con i motivi più pretestuosi, e il vangelo che annuncia il sacramento ha sconfitto questa cultura abituale del ripudio». Tutto ciò, ha invitato, «deve portare oggi nuovi frutti, e la testimonianza della dignità sociale del matrimonio diventerà persuasiva proprio per questa via, la via della reciprocità fra loro e della complementarietà tra loro». «Come cristiani - ha esortato il Pontefice - dobbiamo diventare più esigenti, per esempio nel sostenere il diritto alla eguale retribuzione per eguale lavoro, perchè si da per scontato che le donne devono guadagnare meno dell’uomo? E la disparità è un puro scandalo». «Nello stesso tempo» e nella stessa ottica, papa Francesco invita a chiedere il riconoscimento della «maternità delle donne e della paternità degli uomini, a beneficio anche del bambino», o a valorizzare la "ospitalità» della famiglia. «L'ospitalità - ha rimarcato - riveste oggi una importanza cruciale specialmente nelle situazione di degrado e di violenza».
Considerazioni molto concrete sulla bellezza e il valore sociale del matrimonio, benchè i matrimoni diminuiscano, le separazioni aumentino, i giovani vivano «la cultura del provvisorio» e il timore di legami stabili. Considerazioni con le quali il Papa prosegue la sua riflessione sulla famiglia in preparazione al prossimo sinodo. E alla bellezza del matrimonio, ha annunciato, dedicherà anche l’udienza di mercoledì prossimo.
Con lo stesso approccio concreto papa Bergoglio ha denunciato la «ingiustizia» e il «maschilismo» che imputano alla "emancipazione» delle donne la riduzione del numero di matrimoni, l’aumento delle separazioni e la paura a vivere legami stabili: «questo argomento non è valido, questa è una ingiustizia, una forma di maschilismo che sempre vuole dominare la donna, e facciamo la brutta figura che ha fatto Adamo» che a Dio che gli chiede perchè abbia mangiato la mela dice «'è lei che me l’ha data, la colpa è suà. La colpa è sempre della donna, povera donna, dobbiamo difendere le donne». Difendere le donne nel diritto a una giusta retribuzione e nel diritto alla emancipazione per papa Francesco è un modo di esprimere la "bellezza del matrimonio cristiano». Per farlo il Papa ha preso le mosse oggi dal racconto delle nozze di Cana, quando finisce il vino e la Madonna chiede a Gesù di intervenire per gli sposi in difficoltà. «Il primo dei segni prodigiosi - segnala il Pontefice - Gesù lo compì nel contesto del matrimonio e fu un gesto di grande simpatia per quella famiglia nascente». E Cana ricorda la Genesi, «quando Dio finisce l’opera della creazione e fa il suo capolavoro, il capolavoro di Dio è l’uomo e la donna».(giovanna.chirri@ansa.it) (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    29 Aprile @ 14.16

    vignolipierluigi@alice.it

    Non potrebbe essere una soluzione un Papa donna? perché no?!?!?!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti