-3°

L'intervista

Don Orlando Ruiz torna in Colombia: «A Parma otto anni indimenticabili»

Il parroco di San Michele Tiorre «Tutti gli abitanti mi hanno fatto sentire a casa: li porterò nel mio cuore»

 don Orlando Ruiz Mesa

don Orlando Ruiz Mesa

0

 

Don Orlando Ruiz Mesa torna in Colombia. Il sacerdote sudamericano che dal settembre 2009 amministra la parrocchia di San Michele Tiorre, l’8 marzo farà ritorno nella propria terra d’origine. Per salutarlo la comunità della frazione ha gìià organizzato una festa che si terrà il 2 marzo in parrocchia.

Monsignor Jorge Alberto Ossa, nuovo vescovo della diocesi d’appartenenza di don Orlando (Santa Rosa De Osos, nel centro della Colombia) lo ha nominato parroco di Amalfi, una città di 20 mila abitanti che, a dispetto della famosa località turistica italiana, si trova in una zona di montagna.

Il sessantaduenne sacerdote colombiano è arrivato nella nostra diocesi nel 2006, per uno scambio pastorale. In Colombia vive infatti da anni il monaco camaldolese parmigiano padre Giovanni Dall’Asta.

Don Orlando, otto anni a Parma. Il suo bilancio?
«Molto positivo. Anni stupendi. Sono stato accolto bene fin dal mio arrivo».

Quando è arrivato...
«Ricordo di aver trascorso i primi quattro mesi a Parma chiuso in Seminario, per studiare e per imparare la vostra lingua. Ho poi trascorso tre anni nella parrocchia cittadina di Santa Maria del Rosario, in via Isola, come vice parroco».

Anche quella una esperienza positiva.
«I parroci e i fedeli di quella comunità hanno dimostrato grande pazienza. I primi tempi infatti facevo fatica a comprendere l’italiano e tutti si sono spesi per farmi conoscere la lingua e la vostra cultura».

Poi l'arrivo a San Michele Tiorre.
«Nel 2009. La gente di questa frazione ha saputo subito accettare la presenza e lo stile di un sacerdote dell’America Latina».

Quali sono i ricordi indelebili che porterà con sé?
«Tanti, e tutti indimenticabili. Quando sono arrivato a San Michele Tiorre la chiesa era gravemente danneggiata dal terremoto e servivano spazi più adeguati per l’oratorio. Grazie all’aiuto del governo, della curia, ma soprattutto dei miei parrocchiani – in particolare del circolo «Il sorriso» e del gruppo ricreativo - siamo riusciti a sistemare la chiesa nel giro di un anno, a recintare il campo da calcio e a migliorare gli spazi per le attività della parrocchia. Attualmente sono attivi svariati gruppi di catechismo e in estate organizziamo un torneo di calcio per i giovani».

Il rapporto con gli abitanti di San Michele Tiorre?
«Molto positivo: la gente di questa frazione è molto generosa. Si è dimostrata pienamente disponibile nei miei confronti. Ogni domenica una famiglia diversa mi ha invitato nella propria casa per consumare insieme il pranzo. E ogni giorno tutti gli abitanti non hanno perso l'occasione per farmi sentire davvero a casa».

Le dispiace tornare in Colombia?
«Mi dispiace tornare perché ormai mi ero inserito a pieno titolo nella comunità e nella cultura italiana. Questi otto anni mi hanno arricchito molto ma, come avevo accettato otto anni fa di lasciare il mio Paese, ora accetto di lasciare Parma e i miei parrocchiani per tornare in Colombia».

Perché aveva deciso di venire in Italia?
«L’allora vescovo di Parma monsignor Bonicelli aveva proposto al vescovo della mia diocesi uno scambio pastorale, vista la presenza di padre Dall’Asta in Colombia. Però il mio vescovo non voleva inviare in Italia un sacerdote alle prime armi. Gli serviva un prete con una certa esperienza: per questo mi ha chiesto se ero disponibile ad andare. Ho accettato, sicuro che avrei ricevuto tantissimo da questa esperienza».

In futuro tornerà a Parma?
«Non lo so. Non posso fare nessuna promessa. Per ora mi limito a ringraziare di cuore tutte le persone che ho incontrato, soprattutto chi mi ha accolto e mi ha aiutato. Ritorno nella mia terra portando tutti nel cuore».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti