20°

31°

L'intervista

Don Orlando Ruiz torna in Colombia: «A Parma otto anni indimenticabili»

Il parroco di San Michele Tiorre «Tutti gli abitanti mi hanno fatto sentire a casa: li porterò nel mio cuore»

 don Orlando Ruiz Mesa

don Orlando Ruiz Mesa

0

 

Don Orlando Ruiz Mesa torna in Colombia. Il sacerdote sudamericano che dal settembre 2009 amministra la parrocchia di San Michele Tiorre, l’8 marzo farà ritorno nella propria terra d’origine. Per salutarlo la comunità della frazione ha gìià organizzato una festa che si terrà il 2 marzo in parrocchia.

Monsignor Jorge Alberto Ossa, nuovo vescovo della diocesi d’appartenenza di don Orlando (Santa Rosa De Osos, nel centro della Colombia) lo ha nominato parroco di Amalfi, una città di 20 mila abitanti che, a dispetto della famosa località turistica italiana, si trova in una zona di montagna.

Il sessantaduenne sacerdote colombiano è arrivato nella nostra diocesi nel 2006, per uno scambio pastorale. In Colombia vive infatti da anni il monaco camaldolese parmigiano padre Giovanni Dall’Asta.

Don Orlando, otto anni a Parma. Il suo bilancio?
«Molto positivo. Anni stupendi. Sono stato accolto bene fin dal mio arrivo».

Quando è arrivato...
«Ricordo di aver trascorso i primi quattro mesi a Parma chiuso in Seminario, per studiare e per imparare la vostra lingua. Ho poi trascorso tre anni nella parrocchia cittadina di Santa Maria del Rosario, in via Isola, come vice parroco».

Anche quella una esperienza positiva.
«I parroci e i fedeli di quella comunità hanno dimostrato grande pazienza. I primi tempi infatti facevo fatica a comprendere l’italiano e tutti si sono spesi per farmi conoscere la lingua e la vostra cultura».

Poi l'arrivo a San Michele Tiorre.
«Nel 2009. La gente di questa frazione ha saputo subito accettare la presenza e lo stile di un sacerdote dell’America Latina».

Quali sono i ricordi indelebili che porterà con sé?
«Tanti, e tutti indimenticabili. Quando sono arrivato a San Michele Tiorre la chiesa era gravemente danneggiata dal terremoto e servivano spazi più adeguati per l’oratorio. Grazie all’aiuto del governo, della curia, ma soprattutto dei miei parrocchiani – in particolare del circolo «Il sorriso» e del gruppo ricreativo - siamo riusciti a sistemare la chiesa nel giro di un anno, a recintare il campo da calcio e a migliorare gli spazi per le attività della parrocchia. Attualmente sono attivi svariati gruppi di catechismo e in estate organizziamo un torneo di calcio per i giovani».

Il rapporto con gli abitanti di San Michele Tiorre?
«Molto positivo: la gente di questa frazione è molto generosa. Si è dimostrata pienamente disponibile nei miei confronti. Ogni domenica una famiglia diversa mi ha invitato nella propria casa per consumare insieme il pranzo. E ogni giorno tutti gli abitanti non hanno perso l'occasione per farmi sentire davvero a casa».

Le dispiace tornare in Colombia?
«Mi dispiace tornare perché ormai mi ero inserito a pieno titolo nella comunità e nella cultura italiana. Questi otto anni mi hanno arricchito molto ma, come avevo accettato otto anni fa di lasciare il mio Paese, ora accetto di lasciare Parma e i miei parrocchiani per tornare in Colombia».

Perché aveva deciso di venire in Italia?
«L’allora vescovo di Parma monsignor Bonicelli aveva proposto al vescovo della mia diocesi uno scambio pastorale, vista la presenza di padre Dall’Asta in Colombia. Però il mio vescovo non voleva inviare in Italia un sacerdote alle prime armi. Gli serviva un prete con una certa esperienza: per questo mi ha chiesto se ero disponibile ad andare. Ho accettato, sicuro che avrei ricevuto tantissimo da questa esperienza».

In futuro tornerà a Parma?
«Non lo so. Non posso fare nessuna promessa. Per ora mi limito a ringraziare di cuore tutte le persone che ho incontrato, soprattutto chi mi ha accolto e mi ha aiutato. Ritorno nella mia terra portando tutti nel cuore».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

3commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

1commento

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

6commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

26commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

Lavoro

"Furbetti del cartellino": 50 indagati a Piacenza

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat