12°

ARTE

Il Duomo tornerà come non l'abbiamo mai visto

Iniziato il lungo intervento sulla facciata nord: svelerà le policromie originali finora nascoste

Il Duomo tornerà  come non l'abbiamo mai visto
Ricevi gratis le news
2

Piazza Duomo, dopo oltre trent’anni di continui restauri alla Cattedrale e al Battistero, sta per tornare al suo antico splendore.
Sono infatti partiti i lavori alla facciata nord del Duomo (quella rivolta verso piazzale Salvo D’Acquisto) che dovrebbero durare un anno e mezzo e concludersi nell’estate del 2016.
Si tratta dell’ultimo importante intervento (tra i tanti che si sono susseguiti in epoca recente) sui gioielli artistici della piazza, che prevede una completa ripulitura e consolidamento della facciata.
Il costo ammonta ad oltre 430 mila euro ed è coperto dai fondi dell’8 per mille destinati dallo Stato al restauro dei beni artistici (da non confondere con quelli della Chiesa cattolica).
«Abbiamo montato i ponteggi e iniziato i lavori sulla facciata - spiega Sauro Rossi, presidente della Fabbriceria del Duomo - ma gli interventi più importanti partiranno soltanto in primavera, quando le temperature saranno più miti».
Sulla facciata nord infatti verrà realizzato un intervento di ripulitura meticoloso, molto simile a quello che sta per concludersi nella vicina torre campanaria.
«Per effettuare le stuccature e gli altri lavori - sottolinea Rossi - bisogna che la temperatura sia superiore ai 5 gradi e quindi è necessario aspettare la bella stagione. L’intervento sarà lungo e meticoloso perché dovrà essere stuccato ed eventualmente sostituito ogni mattone che compone la facciata, dopo il benestare della Sovrintendenza».
Una volta terminati i lavori «saranno visibili le policromie finora rimaste nascoste - rimarca il presidente della Fabbriceria del Duomo - e la percezione di tutta piazza Duomo cambierà radicalmente».
Uno spettacolo mozzafiato che già ora è in gran parte visibile a chi visita la piazza, dato che nei mesi scorsi sono stati smontati gran parte dei ponteggi sul campanile, che ora si presenta nella sua originaria bellezza.
Il cammino dei restauri di Duomo e Battistero è iniziato nel 1981 con la realizzazione - con il sostegno dell’Unione Parmense degli Industriali - dell’impianto termico della Cattedrale, fino a quel momento inagibile d’inverno.
Nel 1983 è stato invece ricollocato l’altare originario al centro del presbiterio e, in seguito al terremoto, sono state risistemate tutte le parti del Duomo rimaste danneggiate, compresa l’abside e la cupola.
Nel 1986 la diocesi, con il contributo di Parmalat, ha effettuato il restauro degli affreschi della navata centrale. Sempre in questo periodo sono iniziati i lavori di restauro al Battistero, effettuati con il contributo della Fondazione Cariparma e terminati nei primi anni Novanta.
Significativo, tra gli altri, anche l’intervento per far tornare al suo antico splendore l’organo. Negli anni Novanta è stata inoltre rifatta la pavimentazione del sagrato del Duomo e sono stati restaurati i portoni d’ingresso.
Più recente il restauro della cripta, durato quattro anni e presentato in occasione dei festeggiamenti per i Novecento anni della Cattedrale (2006).
Significativi anche gli interventi al palazzo vescovile, di ripulitura delle numerose cappelle laterali, fino ad arrivare ai lavori sul campanile del Duomo, in seguito all’incendio causato da un fulmine nella notte del 22 ottobre 2009.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    04 Gennaio @ 17.27

    federicot

    ha polemiche quando cominciano invece?

    Rispondi

    • salamandra

      04 Gennaio @ 21.25

      non c'entra la giunta comunale e quindi potrebbero -dico potrebbero- anche non esserci.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

2commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Lite

Via Pedretti: foto d'archivio da Google Street View

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

17commenti

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

1commento

Shopping

Black Friday, scatta la corsa agli acquisti anche a Parma Ecco cos'è

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

3commenti

Calcio

Insigne, fratelli da primato

1commento

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

PARMA

Stanziati 930mila euro per il "Lauro Grossi"

Via libera della giunta comunale al progetto definitivo per interventi di ristrutturazione della tribuna coperta e degli spogliatoi del Centro di atletica

BASSA

Lavori al passaggio a livello: chiuso il ponte sull'Enza a Sorbolo

Domenica disagi per chi viaggia da Parma verso Brescello

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

REGGIOLO

Omicidio nel Reggiano: 31enne cutrese ucciso a colpi di pistola

CASTEL SAN GIOVANNI

Black Friday: i dipendenti di Amazon di Piacenza in sciopero presidiano i cancelli Foto

SPORT

SUDAFRICA

Pistorius: pena aumentata a 13 anni in appello

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

HOLLYWOOD

Molestie: anche Uma Thurman contro Weinstein

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery