MISSIONARIE

Ancora impunito il delitto delle tre suore saveriane

Teresina Caffi, autrice del libro sulla vicenda: «Troppo buio su gran parte dei fatti di sangue nella regione dei Grandi Laghi»

Ancora impunito il delitto   delle tre suore saveriane
0
 

Il 7 e l’8 settembre del 2014 le Missionarie Saveriane Olga Raschietti, Lucia Pulici e Bernardetta Boggian venivano barbaramente uccise nella loro casa a Kamenge, in Burundi, oggi diventata una casa di preghiera.

Sabato pomeriggio – a due anni da quel terribile martirio - al Centro pastorale diocesano «Anna Truffelli» si è svolta la presentazione del libro «Va’, dona la tua vita. Storia, parole, morte di tre missionarie saveriane in Burundi», a cura di Teresina Caffi (Editrice Missionaria Italiana).

Il volume - partendo dai loro scritti e riflessioni - ripercorre le vite delle tre religiose. Per l’occasione sono intervenuti, tra gli altri, Jean-Claude Midende, economista del Burundi, l’autrice e il vescovo Enrico Solmi. Ha coordinato i lavori suor Alba Nani, direttrice del Centro missionario diocesano. Il volume si apre con la prefazione di monsignor Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, per tanti anni impegnato nella Comunità di Sant’Egidio per costruire ponti di pace nei paesi dell’Africa centrale. Segue la presentazione, scritta dalla direttrice generale delle Missionarie di Maria (saveriane) Giordana Bertacchini.

Il primo dei cinque capitoli ripercorre quanto accadde il 7 e 8 settembre 2014 e nei giorni successivi. «Una cronaca - sottolinea l’autrice - in cui non è stato possibile mettere in luce la natura, gli autori immediati e i possibili mandanti dei fatti. Un velo che desideriamo sia sollevato anche per mettere fine all’impunità che copre la maggior parte dei fatti di sangue nei Paesi della Regione dei Grandi Laghi».

I tre capitoli che seguono sono dedicati a ognuna delle tre sorelle. La conclusione vuol essere uno sguardo d’insieme sulla storia e un tentativo di lettura. «Una missionaria - diceva Olga Raschietti - muore volentieri nella sua terra di missione. E poi a me basta esserci, anche se non potrò fare tante cose». «Per la mia vita non temo – - scriveva Lucia Pulici - Ho già avvisato: se muoio lasciatemi là. Ho sempre desiderato morire in Africa per risorgere il giorno ultimo col popolo africano». Una sorta di testamento e di dichiarazione d'amore per il Burundi, Paese simbolo dell’Africa piagata dalla violenza ma anche terra di vitalità e speranza, patria di un popolo indomito in cerca di pace.

Gli scritti di Olga, Lucia e Bernardetta mostrano una vita come cammino, come ricerca, come continuo dialogo interiore con Dio nel desiderio di compiere i suoi voleri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

5commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery