15°

29°

la perizia

"Pantani è stato ucciso"

"Pantani è stato ucciso"
Ricevi gratis le news
5
Marco Pantani è stato ucciso. A sostenerlo è la perizia depositata da Antonio De Rensis, legale della famiglia del ciclista trovato morto il 14 febbraio del 2004: sono state analizzate la posizione del cadavere e la pallina di pane e cocaina trovata accanto.
 
Stando al perito dei Pantani, il professor Francesco Maria Avato, il 'Pirata' sarebbe stato costretto a ingerire la droga che lo ha ucciso. Nessun suicidio, quindi, secondo questa dettagliata tesi.
 
Gli esperti del 4en6 Lab di Brescia hanno analizzato il materiale fotografico e video di quel giorno con scanner ad alta precisione e software professionali e hanno scoperto che la pallina di pane e cocaina non aveva tracce del materiale biologico presente sulla lingua di Pantani. Quindi non poteva essere stata rigurgitata. Secondo quanto riferisce Tommaso Lorenzini sul quotidiano 'Libero', qualcuno potrebbe aver messo lì quella pallina per simulare l’overdose, per "fare credere che Marco mangiasse la coca".
 
Secondo gli esperti di 4en6Lab, il ciclista non morì nella posizione in cui venne trovato, il suo corpo "è stato spostato". E, sostengono sempre gli esperti, "a muoverlo non sono stati gli operatori del 118". E ancora: le mani di Pantani, senza graffi né unghie rotte, nonostante la camera fosse stata distrutta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    22 Gennaio @ 12.53

    Non ho mai avuto il minimo dubbio e ora fuori gli ASSASSINI

    Rispondi

    • federicot

      22 Gennaio @ 15.49

      federicot

      non ho mai avuto dubbio che fosse un baro.

      Rispondi

      • Gio

        22 Gennaio @ 20.17

        Giorgio R.

        Lei si sbaglia clamorosamente. Quando vinse il tour de France inoltre stavano già molto addosso a quelli che esageravano o imbrogliavano come la Festina che fu mandata a casa, tutta la squadra, ed è in quel clima che la corsa proseguì. Infatti la corsa appiattì un po' tutti e venne fuori Pantani che vinse meritatamente. E' stato ucciso dalla malavita che non ha voglia di lavorare e NON volevano che vincesse lui perché era troppo facile azzeccarlo il pronostico. Volevano che perdesse a tutti i costi il giro d'Italia. VERGOGNA a chi ha messo in scena una cosa del genere. esseri inetti, ignoranti e cinici proprio perché ignoranti e inetti. Gente che invece di vivere onestamente e lavorando getta fango addosso a un innocente e lo distrugge psicologicamente rovinandogli la carriera un'intera vita, la vita stessa.

        Rispondi

        • federicot

          23 Gennaio @ 11.00

          federicot

          E' stato un baro, come lo sono stati TUTTI i vincitori di tour o del Giro negli ultimi 30 anni ( prima non lo so , ma forse era uguale) . Tutto il resto non mi interessa. Fatti un giro delle squadre di semi professionisti o di junior e chiedi quali sono le condizioni per diventare professionista.

          Rispondi

      • giorgiop

        22 Gennaio @ 17.23

        giorgiop

        Ma per favore......l'hanno fatto fuori e basta. In bicicletta andava troppo forte per chi gestiva le scommesse. Quando uscirà tutto il marcio poi voglio sentire se hai ancora tante certezze.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

11commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti