Ciclismo

Aru re del Sestriere, paura Contador

La maglia rosa si impianta sulla Cima Coppi (in sterrato), ma resiste. Il sardo fa doppietta dopo la vittoria di Cervinia.

Aru re del Sestriere, paura Contador
Ricevi gratis le news
0

Al Sestriere la folla è in tripudio per Fabio Aru (Astana): dopo la brillante vittoria di venerdì, a Cervinia, il sardo idolo delle folle trionfa sul Sestriere, dopo aver affrontato la Cima Coppi, fissata sul Colle delle Finestre, con tanto di sterrato. Contador resiste, si tiene la maglia rosa perdendo però la bellezza di 2’25’’, ma il ‘Pistolero’ teme per la classifica generale quando va in crisi proprio sulla Cima Coppi, abbandonato dai compagni di squadra, salvo rimettersi in sesto dopo aver scollinato.

Alberto Contador, dunque, ha vinto il Giro d'Italia 2015. L'ultima tappa di Milano sarà solamente una passerella, dove battaglieranno solo i velocisti.


LA CRONACA DELLA TAPPA

C’è la Cima Coppi fissata sul Colle delle Finestre, la cima più alta del Giro d’Italia 2015, con tanto di 7,8 km di sterrato non battuto che dona quel tocco di eroismo ai corridori. La salita (18,45 km/7,8 sterrato al 9,2%, 14%/11% sterr. max) parte al 155esimo chilometro e un manipolo di ciclisti parte subito all’attacco, ma alla lunga del gruppetto rimane solo il russo Ilnur Zakarin (Katusha), che inizia in solitaria la scalata.

Dietro gli uomini più quotati rimangono vicini, con Aru e Landa (Astana) e la maglia rosa Contador (Tinkoff) inizialmente spalleggiati dai rispettivi gregari (buon lavoro di un ritrovato Basso) e Uran (Etixx) da solo. Con loro l’olandese Steven Kruijswijk (Team LottoNL-Jumbo) e il canadese Ryder Hesjedal (Cannondale-Garmin).

Mikel Landa (Astana) si lancia all’inseguimento solitario, raggiunge Zakarin e passa per primo sulla Cima Coppi, ma la notizia è che Alberto Contador va in crisi, si impianta sullo sterrato e perde terreno anche da Fabio Aru (Astana). I suoi compagni, deludenti al Giro, hanno ceduto: di Basso, Rogers e Kreuziger neanche l’ombra. Si inizia a temere addirittura per la maglia rosa.

Nella discesa che porta al Sestriere (GPM 3° categoria, 9,2 km al 5,4%, 9% max) il ‘Pistolero’ recupera terreno, intanto Landa e Zakarin vengono raggiunti da Aru, Kruijswijk, Uran ed Hesjedal e quando si comincia a salire verso il traguardo, Contador è a 1’. Zakarin ‘finisce la benzina’ e si impianta. Ai 2 km all’arrivo Landa smette di trascinare Aru e il sardo attacca, seguito dal solo Uran. Ma al secondo allungo di Aru, il colombiano non riesce a stargli dietro.

Fabio Aru trionfa in solitaria al Sestriere, salita che conosce benissimo, visto che ci si è allenato per mesi, e conquista anche l’abbuono di 10’’. Secondo arriva il canadese Hesjedal, terzo il colombiano Uran. Contador taglia il traguardo in sesta posizione.


ORDINE D’ARRIVO

1. Fabio Aru (Astana) in 5h12’25’’
2. Ryder Hesjedal (Cannondale-Garmin) a 18’
3. Rigoberto Uran (Etixx-QuickStep) a 24’
4. Mikel Landa (Astana) a 24’
5. Steven Kruijswijk (Team LottoNL-Jumbo) a 34’
6. Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) a 2’25’’
7. Tanel Kangert (Astana) a 2’28’’
8. Franco Pellizotti (Androni Giocattoli) a 2’28’’
9. Leopold Konig (Team Sky) a 2’28’’
10. Diego Rosa (Astana) a 2’28’’

Aru re del Sestriere, paura Contador

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande