22°

mostra

Quelle promesse di magia nei manifesti di Bertolucci

Un sogno lungo 50 anni: le locandine dei suoi film a Palazzo Sanvitale. Tavole, disegni, fotografie: i pezzi originali dell'archivio Maurizio Baroni

Quelle promesse di magia nei manifesti di Bertolucci
Ricevi gratis le news
0

«Tracce di cinema - I manifesti dei film di Bernardo Bertolucci» è una mostra deliziosa, semplice e straordinariamente efficace, fruibile nelle Sale Musei di Fondazione Monteparma, in Palazzo Sanvitale, con ingresso da via Cairoli.
In poche tavole ci propone un viaggio nel cinema del maestro attraverso le suggestioni dei disegni e delle fotografie d’autore che hanno composto i manifesti dei lungometraggi di Bertolucci, opere di pubblicità cinematografica ma anche icone di un’epoca.
Per la prima volta è possibile vedere, in un itinerario storico e tematico lungo 50 anni, anche locandine e fotobuste. I pezzi originali provengono dalla raccolta «Archivio Maurizio Baroni» della Cineteca di Bologna, opera di un indomabile collezionista che sin dall’età di 10 anni reperiva (non sempre legalmente) e conservava con cura i manifesti affissi nelle bacheche dei cinema.
Nel corridoio d’ingresso accolgono il passato e il presente, con gli scatti urlanti de «La commare secca» (1962) e l’immagine delicata e misteriosa di «Io e te» (2012). Nella sala principale c’è il Bertolucci internazionale dei capolavori più noti e la stanza attigua è riservata alle pellicole girate a Parma e nella sua provincia.
«Ci sono promesse di magia nelle scelte visive adottate per ogni manifesto - spiega il docente di Storia del Cinema dell’Università di Parma Michele Guerra -. E regole compositive che cambiano nel tempo come cambia il ricevente». La mostra è organizzata dall’Università di Parma, insieme a Fondazione Monteparma e Circolo del cinema Stanley Kubrick, nell’ambito del Parma Film Festival.
È uno degli eventi compresi nel ciclo «Parma per Bernardo Bertolucci», il progetto coordinato dall’ateneo, con il patrocinio dal Comune di Parma. All’inaugurazione erano presenti il vice presidente di Fondazione Monteparma Roberto Arduini, il rettore Loris Borghi, Michele Guerra, Primo Giroldini, curatore della mostra e presidente di Parma Film Festival, e il collezionista Maurizio Baroni.
«Questa mostra è una tappa fondamentale del percorso attraverso il quale la città riaccoglie Bertolucci - ha detto Borghi - che culminerà il 16 dicembre quando sarà conferita la laurea honoris causa al regista parmigiano durante una cerimonia al Teatro Regio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»