21°

31°

Cinema

«Sapore di te», la voglia di rituffarsi negli anni '80

Vanzina, ritorno al Forte: «Sapore di mare nacque di getto, questo film è più maturo. E ottimista»

«Sapore di te», la voglia di rituffarsi negli anni '80
0

A trent'anni da «Sapore di mare», film cult dei Vanzina che incassò 10 miliardi di lire, arriva oggi nelle sale, distribuito da Medusa, la sua rivisitazione «Sapore di te», ambientata non a caso negli anni Ottanta, periodo chiave per i due fratelli, gli ultimi, per usare le loro parole, «in cui esistevano ancora ottimismo e romanticismo».

I Vanzina tornano dunque a Forte dei Marmi attraverso il racconto di due estati (quelle del 1983 e del 1984) che rendono uno spaccato della società italiana di allora, fatta di craxismo, i primi gemiti di mani pulite, ma anche della Thatcher e dell’imminente caduta del muro di Berlino. Tanti i protagonisti: Luca (Eugenio Franceschini) e Chicco (Matteo Leoni), due compagni d’università, che si innamorano della stessa ragazza; la famiglia Proietti, con Alberto tifoso romanista (Maurizio Mattioli), sua moglie Elena (Nancy Brilli) e la corteggiatissima figlia 17enne Rossella (Katy Saunders); il ministro De Marco (Vincenzo Salemme), socialista napoletano fedifrago e casinaro. E naturalmente non poteva mancare il bagnino (Renato Conticini), che seduce le giovani straniere specie se bionde.
«Trent' anni fa - afferma Carlo Vanzina - con 'Sapore di mare' è decollata la nostra carriera che ha cambiato le nostre vite. Ma rispetto a quel film, che era nato di getto da una nostra emozione, stavolta ne abbiamo fatto uno più maturo ambientato in un’epoca, come appunto gli anni Ottanta, in cui c'era ancora vento di ottimismo». Gli fa eco Enrico: «c'è un bel tasso di romanticismo e sentimenti in questo nostro lavoro e speriamo che i giovani italiani di oggi possano apprezzare un film così ottimista in un momento, come oggi, in piena crisi». Riguardo allo spaccato dell’Italia craxiani in preda ai primi scandali e alla corte di «nani e ballerine», Carlo Vanzina sottolinea: «i riferimenti a quel periodo sarebbero anche più numerosi di quelli che si vedono, ma non volevano far diventare questo film un trattatello di sociologia politica, nè fare l’errore di inseguire un buonismo a tutti costi».
Di Salemme, che definisce «Sapore di te» un film di Natale meno aggressivo, l'ultima battuta, dedicata alla politica di ieri e di oggi: «a parte il fatto che io non mi sono ispirato a nessuno (qualcuno ci ha visto Gianni De Michelis, ndr), dei politici non si può parlare sempre male: ci sono anche quelli bravi che lavorano bene».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse