13°

31°

CINEMA

Un secolo con Charlot. Restaurato "La febbre dell'oro"

Grandi celebrazioni del centenario a Bologna, a partire dal 3 febbraio

Charlie Chaplin  nei panni di Charlot
0

Un secolo con Charlot. Il 7 febbraio 1914 Charles Chaplin inventava quella che sarebbe diventata la più importante icona della storia del cinema, con la prima apparizione del Vagabondo (The Tramp) nel cortometraggio Kid Auto Races at Venice. La Cineteca di Bologna, che da anni lavora al restauro dell’intera filmografia e che nel 2013 ha portato a termine il lavoro di catalogazione e digitalizzazione dell’intero archivio di Charles Chaplin, celebrerà nel 2014 i festeggiamenti ufficiali del Centenario di Charlot, affidatigli dall’Association Chaplin. Un Centenario che si aprirà lunedì 3 febbraio con la distribuzione in sala su tutto il territorio nazionale del restauro di The Gold Rush - La febbre dell’oro, capolavoro realizzato nel 1925, abbinato per l’occasione proprio assieme a Kid Auto Races at Venice, mentre il romanzo inedito di Charles Chaplin emerge dal suo archivio privato e vede per la prima volta la luce, dopo l’approvazione della famiglia, grazie alla Cineteca di Bologna. Footlights, questo il titolo del libro che Chaplin scrisse nel 1948, primo e unico caso in cui un suo film prenda inizialmente la forma di un vero e proprio testo letterario: il film di cui parliamo è Limelight - Luci della ribalta, che vedrà la luce solo quattro anni dopo, nel 1952. Tra i tanti appuntamenti che si dipaneranno lungo il 2014, un convegno dal 26 al 28 giugno che confluirà nella XXVIII edizione del festival Il Cinema Ritrovato (in programma dal 28 giugno al 5 luglio), e che riunirà a Bologna i più importanti chaplinisti del panorama internazionale.
Una grande serata in Piazza Maggiore mercoledì 25 giugno farà da preludio alla tre giorni tutta dedicata a Charlot: l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna diretta da Timothy Brock accompagnerà il cine-concerto chapliniano, con i film e le musiche di Charles Chaplin. E proprio in occasione del convegno internazionale dedicato a Charlot, due serate speciali: giovedì 26 giugno saranno protagonisti Jos Houben (uno degli artisti teatrali più sofisticati sulla scena internazionale, nonchè collaboratore storico di Peter Brook, che si esibirà in una performance sull'arte della risata) e Dan Kamin (ovvero il mimo che insegnò a Robert Downey Jr come "diventare" Charlot per il film del 1992 di Richard Attenborough); venerdì 27 giugno, il Premio Oscar Kevin Brownlow (del quale la Cineteca di Bologna ha già pubblicato il suo preziosissimo documentario Chaplin Unknown) presenterà in anteprima il secondo capitolo del suo viaggio Alla ricerca di Charlie Chaplin. Ad arricchire il tutto, la mostra con i manifesti originali di Lèo Kouper, il disegnatore francese - che sarà ospite a Bologna - collaboratore di Charles Chaplin e autore di tutte le affiche per le riedizioni dei suoi film, che lo stesso Chaplin curò negli anni Cinquanta. Anche la nuova locandina di The Gold Rush che ora la Cineteca di Bologna riporta restaurato nelle sale italiane riproduce fedelmente quella disegnata da Lèo Kouper.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

Incidente anche a Casaltone: auto ribaltata, ferita una donna

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover