12°

22°

cinema

Barilli: «Io, Parma e la settima arte»

Il regista, a 70 anni, realizza un sogno: «Un documentario sul legame tra la nostra città e il cinema. Qui sono nati dei grandi»

Francesco Barilli: l'idea è di presentare il documentario a Venezia

Francesco Barilli: l'idea è di presentare il documentario a Venezia

Ricevi gratis le news
0

 

Conferenze, retrospettive, riconoscimenti; ha seminato bene: forse è per questo che adesso non smette di raccogliere.
La cosa finge di stupirlo, ma in realtà, oltre a gratificarlo, lo diverte.
L’ex ragazzo di «Prima della rivoluzione» (un film che quest’anno compie mezzo secolo e non è roba piccola: anche se per quelli come lui, che guardano sempre avanti e mica indietro, è solo un anniversario come tanti...) si gode una nuova (eterna?) giovinezza: regista di nicchia e di culto (oltre che pittore affermato), a 70 anni compiuti, Francesco Barilli colleziona premi all’estero - l’ultimo alla settima edizione del Cine-Excess di Birmingham, dove ha ricevuto il Lifetime Achievement Award insieme alla nota e controversa regista francese Catherine Breillat -, ma intanto lavora a un progetto che gli sta a cuore da anni: un documentario sul cinema a Parma.
«Ho sempre voluto raccontare la storia di Parma e il cinema, che poi è la grande storia - spiega - del cinema italiano: qui sono nati registi come Bernardo e Giuseppe Bertolucci, attori come Lino Ventura, Paola Pitagora, Franco Nero, critici come Pietrino Bianchi... E poi le case di distribuzione, il cineclub animato da grandi personaggi, le riviste, i produttori: e ancora, grandi autori affermati a livello internazionale che trasformano la nostra città in un set e girano capolavori. C'è la Barilla, che per i suoi spot si affida a personalità come Zurlini prima e Fellini e Wenders poi, ma a Parma crescono anche grandi scenografi e sceneggiatori - penso ai Malerba, ai Medioli -, straordinari, e da qui parte anche Umberto Tirelli, alunno di Attilio Bertolucci, con la sua sartoria da Oscar... E’ davvero una vicenda entusiasmante, un’aria che ho respirato fin da piccolo: da quando la domenica mattina mi portavano al cinema...».

Ma perché proprio a Parma? E non altrove?
«E' quello che chiedo nel mio documentario a tutti quelli che intervisto: forse è la nebbia che ti fa venire in mente delle storie, in fondo siamo un popolo di narratori, di raccontatori».

Come sarà strutturato il tuo film?
«Faccio parlare i protagonisti di allora, ma anche i giovani che con grande fatica e senza aiuti cercano di continuare questa grande tradizione. Ma c'è anche un importante lavoro di ricerca: immagini di repertorio, fotografie, spezzoni di film. Ho scritto il documentario insieme a Michele Guerra, docente di Storia del cinema: ho coinvolto Università e Comune, e diversi sponsor cittadini si sono impegnati nel progetto».

Quando pensi sarà pronto?
«L'obiettivo è quello di portare il documentario a qualche festival: ho già avviato i contatti con quello di Venezia, che si tiene a fine agosto inizio settembre. Poi mi piacerebbe fare una grande prima per il pubblico a Parma».

Nel frattempo, hai ricevuto al Cine-Excess il premio alla carriera...
«Un riconoscimento che mi ha fatto molto piacere: è già il sesto di questo tipo che ricevo all’estero. In un certo senso, mi hanno “riscoperto”. A Birmingham ho partecipato a un dibattito sul mio cinema: a differenza di quello che accade in occasioni simili in Italia, mi hanno fatto moltissime domande. E ti assicuro che non è facile spiegare e analizzare certe scelte che hai fatto anni prima in un film: un regista agisce anche molto di istinto. Poi, nei giorni successivi, ho tenuto anche una conferenza sul cinema italiano di genere degli anni '70: quello che ama Tarantino per intenderci. Io sono andato però controcorrente: spiegando che in tutta quella roba lì, adesso molto rivalutata, ci sono anche tante cose brutte, girate male. Tutti esaltano i polizieschi di allora e nessuno parla più di Petri, ad esempio: non ha senso».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro