12°

22°

CINEMA

"Allacciate le cinture", Ozpetek tra commedia e dramma

Nel film Smutniak, Francesco Arca, Scicchitano e Crescentini

Francesco Arca, Kasia Smutniak, Ferzan Ozpetek

Francesco Arca, Kasia Smutniak, Ferzan Ozpetek

0

 

Tra commedia e autentico dramma arriva 'Allacciate le cinturè di Ferzan Ozpetek, dove sono di scena amori, tempo (esattamente 13 anni) e malattia. Un film «sulla vita», così lo definisce il regista, che vira con coraggio verso il dolore fino alla morte lasciando però margini all’ironia. Nel film, che sarà nelle sale dal 6 marzo distribuito da 01 in 350 copie, protagonista assoluta un’inedita Kasia Smutniak nei panni di Elena una donna legata a Giorgio (Francesco Scianna) e che ha come grande amico Fabio (Filippo Scicchitano). Ma nella vita di Elena entra di prepotenza Antonio (l'ex tronista Francesco Arca), un meccanico razzista, machista e rozzo che, tra l’altro, è il fidanzato della sua migliore amica Silvia (Carolina Crescentini).
Il trasporto verso il fascino muscolare e basico di Antonio, un uomo buono come sono spesso le persone semplici, non permette ad Elena di rinunciare ad Antonio. Passano tredici anni (siamo nel 2013) e anche per Elena e Antonio è passato il tempo. Si sono sposati e hanno due figli. Lui continua ad essere uno che non riesce proprio ad essere fedele e ragazzino quanto basta ed Elena invece una donna concreta senza troppe fisime.
Ma per la donna inizia la tragedia. Un analisi al seno rivela che ha un tumore maligno. E qui Ozpetek non risparmia nulla. La sala della chemioterapia, la caduta dei capelli, la parrucca e anche l’amore consumato con il marito in ospedale che non si cura dell’aspetto della moglie malata (una delle scene più crude del film). Poi il finale che vira ancora verso la commedia perchè, come ha spiegato il regista de Il bagno turco: «il titolo 'Allacciate le cinturè significa che arriva sempre un momento nella vita in cui, proprio come in aereo, ci sono turbolenze. Ma questo film parla soprattutto di vita, amicizia e malattia attraverso una grande storia d’amore. Ho ormai 55 anni e so che quello che conta alla fine è solo l’amore e l'amicizia». «Circa sei anni fa – spiega Ozpetek – ho invitato a cena da me un’amica che non era stata bene e che era molto cambiata fisicamente. Forse sbagliando, gli ho chiesto se aveva ancora rapporti con il marito. E lei mi ha detto sì che lo faceva ancora aggiungendo: 'agli uomini non fa schifo niente» Mi è venuto da piangere, ho sentito l’amore tra loro». Sulla scelta di Arca come protagonista dice il regista:«su Twitter mi hanno insultato per questa scelta. Ma appena l’ho visto ho capito che era lui Antonio anche perchè aveva negli occhi la dimostrazione che c'è un istinto animale». Da Kasia Smutniak, infine, la consapevolezza «che la felicità si nasconde nei piccoli gesti. L’amore e poi la morte sono due cose che ti riportano a te stesso». Mentre un timido e palestrato Arca in conferenza stampa confessa: «il provino è stata una via crucis. È durato circa un mese, poi c'è stata la scelta e per me è stato un sogno».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SOCIETA'

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport