22°

CINEMA

Il Cineforum ha fatto tredici

Al The Space Barilla Center la formula proiezione più dibattito. Da «Venere in pelliccia» all'esordio di Pif, una rassegna che ha molto da dire

 Emmanuelle Seigner

Emmanuelle Seigner

0

 

E’ una proposta varia e ricchissima di spunti di riflessione quella del Cineforum del The Space Barilla Center, che torna a fare compagnia ai parmigiani tutti i martedì sera (alle 21) nel segno delle pellicole d’autore, con un paio di prime visioni assolute («Tir», il film che ha vinto il Festival di Roma, in programma il 20 maggio e «2 giorni a New York», il 3 giugno, prova da regista di Julie Delpy, l’attrice di «Before midnight») e molte perle recenti, vere e proprie chicche da non farsi sfuggire. I tredici film che compongono il programma primavera/estate del Cineforum saranno introdotti dal critico cinematografico della Gazzetta di Parma Filiberto Molossi che poi, alla fine della proiezione, li commenterà insieme al pubblico in sala.
Si parte quindi domani con «Venere in pelliccia», in cui il grande Roman Polanski, classe '33, mette in scena un provocatorio e sarcastico duello tra un regista teatrale e la sua attrice, rileggendo, all’insegna della guerra dei sessi e di un rapporto dominatore/dominata destinato a venire continuamente ribaltato, il romanzo scandalo di Sacher-Masoch. Si prosegue poi, in questo mese, con due film italiani, tra i più apprezzati (non solo) dalla critica: la curiosa commedia friulana ed etilica «Zoran: il mio nipote scemo» di Matteo Oleotto (il 18) e «La mafia uccide d’estate» (la settimana dopo), vera sorpresa della stagione cinematografica in corso, diretto dalla «iena» Pif. Due opere prime che continuano (specie la seconda) a fare parlare di sé molto e bene.
Ma anche il resto del cartellone è di prima qualità: il Cineforum infatti propone film importanti come «Il passato» (l'8 aprile) dell’iraniano Farhadi, thriller dell’anima che affonda uno sguardo tagliente eppure toccante nell’attualità universale di conflitti familiari, il cileno «Gloria» (il 1° aprile), splendido, anche nella sua amarezza, ritratto di signora, oppure il meno visto (ed è un peccato) «All is lost» (il 13 maggio), film estremo dove un Robert Redford segnato dagli anni lotta, solo in mezzo al mare, per la sua stessa vita. Nutrito poi anche il plotone dei film da Oscar: da «Nebraska», commosso ma anche divertente on the road in bianco e nero dalle sei nomination (in programma il 6 maggio) a «12 anni schiavo» (27 maggio) il film di Steve McQueen che ha vinto la statuetta più ambita, quella come migliore film dell’anno, passando per «Lei» di Spike Jonze (Oscar, meritatissimo, per la sceneggiatura originale), proposto (in chiusura di rassegna, il 10 giugno) nella versione originale con sottotitoli, così da poter ascoltare la voce sexy e suadente di Scarlett Johansson, nel «ruolo» (virtuale, va da sè) di un sistema operativo.
Infine, due gioielli da riscoprire: il commovente «Still life» (il 22/4) di Uberto Pasolini, e «Molière in bicicletta» (il 15/4) del francese Philippe Le Guay, altro duello (come «Venere in pelliccia») metateatrale sul mestiere dell’attore e sul paradosso della finzione. r. s.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon