18°

La star

Ornella Muti: "Sono cresciuta e mi offrono pochi ruoli"

Ornella Muti: "Sono cresciuta e mi offrono pochi ruoli"
4

"Quello di oggi è un cinema traballante. Ora che sono più matura i ruoli che mi propongono sono sempre di meno, i produttori coraggiosi di una volta non ci sono più". Ornella Muti, madrina oggi della cerimonia di chiusura del Giffoni Experience, parla dell’evoluzione che ha avuto il grande schermo negli ultimi anni. "Io sono stata fortunata, prima c'erano grandi autori, sceneggiatori e produttori. Mentre oggi la figura del produttore è più vicina a quella del distributore che del creativo". Anche il suo modo di approcciarsi a nuovi ruoli però è cambiato "Sono più selettiva, voglio essere orgogliosa di ciò che faccio. Sono del segno dei pesci e soffrirei se avessi dei dubbi nel rivedermi". Attrice, donna ma anche mamma, la Muti ha sottolineato il suo grande amore per la famiglia: "Avevo posto un vincolo nel contratto de "Il frullo del passero" che prevedeva lo stop delle riprese qualora mio figlio avesse pianto. La famiglia per me è sempre stata un caposaldo, mi ha aiutato a superare i momenti più difficili". E, sul rapporto tra cinema e teatro ha aggiunto: "I giovani che vogliono approcciarsi al cinema non trovano grandi spazi. Per fortuna c'è il teatro che invece è una bella scuola. Anche se c'è il contatto diretto con il pubblico, è meno spaventoso perchè dietro hai sempre un gruppo, una compagnia che ti protegge". Vissuta in Francia per molto tempo, la Muti ha anche osservato che "il cinema francese è diverso. In Francia le sale sono piene, In Italia la gente resta a casa a guardare le fiction". A parte l’impegno attuale in teatro con 'Processo alla stregà di Silvano Spada (ispirato a 'Processo alla strega Matteuccia Di Francescò di Domenico Mammoli), i progetti per il futuro sembrano ancora in evoluzione: "Ho avuto diverse proposte - ha detto l'attrice - c'è l’ipotesi di un progetto sperimentale in Spagna, con giovani autori, attendiamo risposte sui finanziamenti. Mi piace il cambiamento". "Ho sempre fatto progetti 'di differenzà come 'Nessuno è perfettò - ha concluso - venivo spesso bastonata perchè il cambiamento può far paura, ma a me non è mai importato". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • E Basta

    29 Luglio @ 06.49

    facevi schifo a recitare. ....ed oggi potevi essere una bella signora, , ed invece ti sei voluta ricostruire e sembri una bambola gonfiabile. il talento è una grande dote, ma non di tutti

    Rispondi

  • beta46

    28 Luglio @ 17.08

    "I produttori coraggiosi di una volta non ci sono più " ? Bel coraggio, mostravi la tua mercanzia e le sale si riempivano. Cosa pensi che venivamo ad ammirare la tua grande recitazione?

    Rispondi

  • LaMicky

    28 Luglio @ 11.57

    grande Biffo, ottima osservazione! e aggiungo io che la Muti veniva anche doppiata in alcuni film.....

    Rispondi

  • Biffo

    27 Luglio @ 17.18

    Ornella, la tua recitazione era molto spesso, se non sempre, basata sulle tue prorompenti doti fisiche, messe in bella mostra. Ora, a quasi 60 anni, nonostante tutti gli interventi di ricostruzione e di restauro, rassegnati, non si può tirare la corda, pardòn, la pelle, all'infinito, o si spezza!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017