-4°

cinema

"Love" secondo Noè, l'importante è esagerare

Lo "scandalo annunciato" lascia fuori dalla sala 3mila persone, ma finisce tra i fischi. Sesso esplicito in 3d nel film dell'argentino che "fa vedere tutto" ma racconta ben poco

"Love" secondo Noè, l'importante è esagerare
1

Come riempire una sala da 2.400 posti a mezzanotte lasciando fuori, deluse, altre 3.000 persone? Facile. Prendete il film di un autore (per alcuni) di culto, incollategli addosso l'etichetta di scandalo annunciato e condite il tutto con una quindicina di scene (ma vado a memoria e arrotondo per difetto) di sesso esplicito di vario genere e posizioni: aggiungendo - ciliegina sulla torta - l'eccitante promessa del 3D, tanto per indugiare un po' sui particolari...
E dire che c'è chi lo chiama amore: o, perlomeno, «Love». Così come l'ultimo, languido, orgiastico, flippatissimo ed estetizzante film dell'argentino Gaspar Noè, abituato sin dai tempi di «Irréversible» (dove fece scalpore la sequenza in cui veniva stuprata Monica Bellucci), a fare parlare (e non solo per la sua improponibile giacca color senape) di sè. Qui, nonostante una certa (auto)ironia, si permette anche il lusso di esagerare, tra gran mostra di genitali maschili e femminili, scambisti, rapporti a tre, sesso di gruppo, trans, droga, alcol e immagini plastiche: senza dimenticare il «momento clou» in cui inquadra in primissimo piano l'eiaculazione del protagonista... Sì insomma, Gaspar va preso così, senza troppi moralismi: con il suo stile personalissimo e delirante fatto di felici geometrie e provocazioni narrative. Certo, poi, finisce come l'ultima volta (quando sulla Croisette arrivò con «Enter the void»): tra i fischi. Ed è un po' inevitabile visto che «Love» (fuori concorso) non comincia nemmeno male ma si perde nella sua stessa voglia di fare, di mostrare tutto e in tutti i modi. Perché se i bianchi e i rossi della fotografia accecano e la partitura musicale (che mischia classica e elettronica) sta al film come un vestito (quello che di solito i protagonisti non hanno mai indosso), la storia è zero o poco più. Avvolto e riavvolto il nastro dei ricordi, Noè infatti incrocia i flashback (e gli spunti autobiografici) per raccontare, in modo non cronologico, la travolgente storia d'amore che lega Murphy, un aspirante regista (che in camera ha il poster di «Salò», ma anche quello di «Taxi driver») a Electra, una giovane artista. All'inizio è passione vera, poi cominciano le «sperimentazioni»: con la vicina, con gli sconosciuti, con gli ex di turno. E il film (in sala ieri anche Benicio Del Toro), come i sempre più depressi protagonisti (interpretati da attori e attrici alle prime armi), si perde nell'impero (decadente) dei sensi. Il sesso deborda e i dialoghi (risate quando il protagonista spiega tra le lacrime al figlio di 2 anni che «la vita non è facile»...) non aiutano; come Murphy, probabilmente, anche Noè (che usa bene il 3D) vuole fare un cinema di «sangue, sperma e lacrime»: ma la combinazione tra passione, dolore e nostalgia risulta ai più deludente e faticosa come un letto sfatto.  F.Mol. 

Le foto del film

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmigianodelsasso

    22 Maggio @ 23.25

    un porno camuffato da film, mi sembra di capire

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure