-5°

cinema

Angelina Jolie: in amore esistono momenti estremi

Angelina Jolie: «In amore esistono  i momenti estremi»
0

Nel primo film insieme, per loro galeotto, «Mr. e Mrs Smith» (2005), Angelina Jolie e Brad Pitt erano marito e moglie, entrambi arruolati come killer a pagamento, l’uno all’insaputa dell’altra. Dieci anni dopo tornano coprotagonisti in «By the sea», nuova regia di Angelina Jolie Pitt (come si firma dal matrimonio di un anno fa), per il racconto, ambientato nel sud della Francia dei primi anni ‘70, di una coppia in crisi che «spia» l’amore di due freschi sposini (Melvil Poupaud e Melanie Laurent). Il film sarà nelle sale da oggi in almeno 200 copie con Universal.
La cineasta, che qui rende omaggio anche grazie alla fotografia di Christian Berger («Il nastro bianco») ai film di autori come Godard, Antonioni e Cassavetes, ha scritto la sceneggiatura ancor prima delle sue precedenti opere di fiction da regista, «Nella terra del sangue e del miele» (2011) e «Unbroken» (2014). Ad ispirarla era stata la morte della madre, Marcheline Bertrand, nel 2007 per un tumore. Visto il tema, inevitabili le domande, nelle interviste per il lancio del film, sul parallelo tra la finzione e il suo rapporto con Brad Pitt: «Abbiamo liti e problemi come ogni altra coppia - ha detto Angelina Jolie qualche giorno fa al Daily Telegraph -. Ci sono giorni in cui ci facciamo diventare matti a vicenda e vogliamo spazio ma i problemi nel film non sono i nostri problemi».
Girato sull’isola di Gozo vicino a Malta, dove la regista ha ritrovato luoghi che ricordassero una cittadina di mare nel sud della Francia di 40 anni fa ancora non invasa dai turisti, «By the sea» è ambientato nei primi anni ‘70 (arrivano i primi echi dello scandalo Watergate, ndr), perchè «nei film moderni risulta subito chiaro quale sia il comportamento dei cattivi e quale quello dei buoni - ha spiegato nelle note di produzione -. Avere una scusa per essere sgradevoli e sregolati in un modo molto adulto, con tutti i temi che gravitano intorno ai comportamenti impropri era importante per il film».
Protagonisti della storia sono due americani sposati da 14 anni e sempre più lontani: Roland (Pitt), scrittore in crisi d’ispirazione, e Vanessa (Jolie), ex ballerina, depressa e infelice. La «vacanza» in un albergo nel sud della Francia non sembra aiutarli a ritrovare il dialogo. L’uomo trascorre le sue giornate cercando inutilmente di scrivere, ubriacandosi e parlando con Michel (Niels Arestrup), vedovo e proprietario di un bistrot. Mentre Vanessa esce raramente dalla stanza, dove passa perlopiù il tempo a leggere e piangere. Almeno finchè non arriva, nella camera accanto, una coppia di sposini in luna di miele, Lea (Laurent) e Francois (Poupaud). Per Angelina Jolie (già al lavoro sul suo nuovo progetto da regista, l’adattamento del libro «First They Killed My Father: A Daughter of Cambodia Remembers») «non c’è mai soltanto la tragedia o l’umorismo della vita o la gioia pura. Ci sono gli estremi. Le relazioni hanno estremi. Un momento sei lì a piangere e 20 minuti dopo ti ritrovi a ridere per qualcosa di strampalato. Questo film vuole essere una estremizzazione. Quello in cui la gente può riconoscersi è che si può essere follemente innamorati dello stesso qualcuno che, a volte, si avrebbe voglia di uccidere».
Girare «By the sea» insieme al proprio compagno di vita (con il quale ha sei figli, tre adottati e tre biologici) subito dopo il loro matrimonio in Francia di un anno fa, non è stato facile, ma «abbiamo capito di aver avuto la migliore luna di miele perchè il messaggio del film è ‘qualunque problema attraversate, superate la tempesta e restate uniti'. E’ stato come se ce lo dicessimo a vicenda».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto