-6°

Quartieri

Cittadella, per la giostra presto un giro tutto nuovo

Al posto di cavallini e macchinine ora c'è il vuoto. Manni: "Ma entro metà febbraio torna il divertimento"

Presto torneranno le giostre in Cittadella

Presto torneranno le giostre in Cittadella

0

 

Storia antica per una giostra nuova di zecca. In Cittadella, il «buco» lasciato da cavallini, carrozze e macchinine che sembrano danzare sotto il codino da acciuffare ha provocato non poco scompiglio. Da una settimana, Dario Manni, 28 anni da giostraio, ha interrotto l’attività. «Ma è solo questione di tempo – assicura il 60enne che ha divertito intere generazioni – in una decina di giorni, 15 al massimo, arriverà la nuova giostra». Un respiro di sollievo, dunque, per l’esercito di bimbi rimasti con un palmo di naso quando sono andati alla ricerca di un giro extra. A bocca aperta anche i genitori – molti di loro, fra l’altro, sono stati clienti del giostraio – quando hanno assistito ai lavori di «smantellamento».
«In realtà, dopo 30 anni è normale che una struttura di questo genere faccia le bizze – spiega il giostraio senza perdere il sorriso -. La nuova giostra che arriverà sarà ancor più bella. Stesso stile, ma nuove forme e colori». Il gioco nuovo fiammante dovrebbe «spuntare» al solito posto entro i primi quindici giorni di febbraio. Entusiasmo e curiosità hanno già contagiato la gente della Cittadella. Sulla cifra spesa per rinnovarsi, Manni glissa elegantemente: «E’ stata una spesa doverosa – si limita a dire -. Del resto ci voleva, credo sia un bel regalo alla città».
Il giostraio dalla memoria lunga è una figura particolarmente amata dal quartiere. Uno dei pezzi da novanta del parco, anche per la sua esperienza. E’ il più antico commerciante ad aver messo piede in Cittadella e non ha nessuna intenzione di spostarsi. Il progetto, fra l’altro, «è perfettamente in linea con la riqualificazione messa in atto dal Comune» assicura. Non è un mistero, Manni si è subito detto favorevole all’opera di disboscamento attuata dall’amministrazione: «Era ora, hanno fatto un bel lavoro – aveva detto alla “Gazzetta” con un pizzico di soddisfazione -. Ora per altri dieci anni è a posto. Non era così da tempo. Adesso sembra più curata, sembra che ci tengano. Sento tante persone e tante famiglie contente di questo intervento».
Così, in linea col nuovo look generale, cambia volto anche la «culla» del divertimento. Sia ben chiaro: alcuni aspetti rimangono immutabili. A cominciare dal tanto agognato «codino» che sfreccia da un cavallino a una macchinina. Sguscia di manina in manina fin quando qualche piccolo fortunato riesce ad acciuffarlo. Così vince un giro extra, e il divertimento continua. Più intimo di un luna park, il «mondo» di Manni custodisce i ricordi di mezza città «e non ho nessuna intenzione di andare in pensione». Non rimane che augurargli altri 30 anni.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Foto

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta