Quartieri

Cittadella, per la giostra presto un giro tutto nuovo

Al posto di cavallini e macchinine ora c'è il vuoto. Manni: "Ma entro metà febbraio torna il divertimento"

Presto torneranno le giostre in Cittadella

Presto torneranno le giostre in Cittadella

Ricevi gratis le news
0

 

Storia antica per una giostra nuova di zecca. In Cittadella, il «buco» lasciato da cavallini, carrozze e macchinine che sembrano danzare sotto il codino da acciuffare ha provocato non poco scompiglio. Da una settimana, Dario Manni, 28 anni da giostraio, ha interrotto l’attività. «Ma è solo questione di tempo – assicura il 60enne che ha divertito intere generazioni – in una decina di giorni, 15 al massimo, arriverà la nuova giostra». Un respiro di sollievo, dunque, per l’esercito di bimbi rimasti con un palmo di naso quando sono andati alla ricerca di un giro extra. A bocca aperta anche i genitori – molti di loro, fra l’altro, sono stati clienti del giostraio – quando hanno assistito ai lavori di «smantellamento».
«In realtà, dopo 30 anni è normale che una struttura di questo genere faccia le bizze – spiega il giostraio senza perdere il sorriso -. La nuova giostra che arriverà sarà ancor più bella. Stesso stile, ma nuove forme e colori». Il gioco nuovo fiammante dovrebbe «spuntare» al solito posto entro i primi quindici giorni di febbraio. Entusiasmo e curiosità hanno già contagiato la gente della Cittadella. Sulla cifra spesa per rinnovarsi, Manni glissa elegantemente: «E’ stata una spesa doverosa – si limita a dire -. Del resto ci voleva, credo sia un bel regalo alla città».
Il giostraio dalla memoria lunga è una figura particolarmente amata dal quartiere. Uno dei pezzi da novanta del parco, anche per la sua esperienza. E’ il più antico commerciante ad aver messo piede in Cittadella e non ha nessuna intenzione di spostarsi. Il progetto, fra l’altro, «è perfettamente in linea con la riqualificazione messa in atto dal Comune» assicura. Non è un mistero, Manni si è subito detto favorevole all’opera di disboscamento attuata dall’amministrazione: «Era ora, hanno fatto un bel lavoro – aveva detto alla “Gazzetta” con un pizzico di soddisfazione -. Ora per altri dieci anni è a posto. Non era così da tempo. Adesso sembra più curata, sembra che ci tengano. Sento tante persone e tante famiglie contente di questo intervento».
Così, in linea col nuovo look generale, cambia volto anche la «culla» del divertimento. Sia ben chiaro: alcuni aspetti rimangono immutabili. A cominciare dal tanto agognato «codino» che sfreccia da un cavallino a una macchinina. Sguscia di manina in manina fin quando qualche piccolo fortunato riesce ad acciuffarlo. Così vince un giro extra, e il divertimento continua. Più intimo di un luna park, il «mondo» di Manni custodisce i ricordi di mezza città «e non ho nessuna intenzione di andare in pensione». Non rimane che augurargli altri 30 anni.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti