11°

17°

sopralluogo

"Cittadella: tagli necessari". E presto arriverà la "cittadella dei ragazzi"

Amministratori in visita nel parco: difeso l'intervento di manutenzione

Cittadella: sopralluogo degli amministratori
Ricevi gratis le news
4

Non 500 ma 280 alberi tagliati. Di questi, il 75 per cento con patologie irreversibili, "parassiti che ne avevano scavato l'interno, mettendone a rischio la stabilità e dunque la sicurezza delle persone che frequentano il parco". ll restante, invece, creava pericolo potenziale per le mura, a causa di radici così lunghe e forti che stavano a mano a mano scalzando le pietre dei bastioni. 

Sono alcuni dei dati emersi dal sopralluogo effettuato stamattina in Cittadella dagli ammnistratori comunali dopo le polemiche che nei giorni scorsi sono seguite al massiccio intervento di tagli e manutenzione del verde del parco cittadino. Ad accompagnare i giornalisti c'erano il sindaco Federico Pizzarotti, gli assessori Gabriele Folli e Michele Alinovi, i consiglieri Fabrizio Savani e Chiara Gianferrari, il presidente della Consulta comunale del verde e i tecnici delle imprese che hanno lavorato.

Alinovi ha riconfermato che il valore della Cittadella come fortezza era prioritario: "Non è un parco come tutti gli altri, e dovevamo salvare le mura. Tra l'altro anche la pulizia dei bastioni dai rampicanti e dai rifiuti permette di apprezzarne meglio il perimetro". 

Nel corso dell'incontro c'è anche stato un annuncio. Nell'idea dell'Amministrazione la Cittadella deve diventare quella "cittadella dei ragazzi" inizialmente pensata per il parco Ducale. E l'attenzione sarà puntata sull'ex ostello: la parte destra, dove il cantiere era partio ma è stato bloccato e servirò una riassegnazione, puo' essere resa fruibile con circa 400 mila euro. All'interno dovrebbe  trovare posto una biblioteca, una ludoteca e uno spazio per -ad esempio- le riunioni dei genitori delle scuole.

 

La seconda parte di edificio sarà invece data in concessione. Necessita di lavori per un milione di euro, e all'interno dovrebbe esserci trasferito anche il bar che oggi è di fronte. A doppio filo con la rinascita dell'ex stello è legata la riqualificazione del parco intorno, con una ipotesi di ripensamento della Cittadella che potrebbe portare diverse trasformazioni. I campi da basket davanti all'ex ostello potrebbero essere trasferiti nel prato più vicino all'ingresso di via Pizzi, dove c'era già un progetto per realizzare due campi da calcio e due da basket. A quel punto di fronte all'edificio "per famiglie" troverebbe posto un'area giochi protetta, che forse addirittura scalzerebbe quella oggi ospitata ai due lati dell'ingresso principale.

Ampio servizio sulla Gazzetta di Parma in edicola domani

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianni Cesari

    14 Febbraio @ 18.44

    giannicesari

    Mi piace pensare che, a lavori finiti, al rosseggiare di un crepuscolo estivo, un puffo ridente su auto elettrica percorrerà l'anello asfaltato superiore della Cittadella si che potrà mirare l'operato. E anche tornato al solito ufficio, annafiando la serra, compiaciuto ridacchi soddisfatto.

    Rispondi

  • Oberto

    09 Febbraio @ 20.28

    giusto, le sistemazioni di abbellimento si fanno quando ci sono i soldi, mentre la messa in sicurezza quella fa fatta a priori e alla svelata. Sulla cittadella polemiche veramente ridicole ( vi ricordate le rose sul lungo Parma?).

    Rispondi

  • Alberto

    09 Febbraio @ 10.58

    @ nicola : quando ci sarà disponibilità economica . per anni non si è fatto niente e adesso che fretta c'è ? si vuol fare solo polemica su qualunque iniziativa venga intrapresa da questa amministrazione. mo lassì lì ed brangognèr !

    Rispondi

  • Nicola

    08 Febbraio @ 17.15

    Mai che nessuno faccia la domanda: QUANDO? Quando verranno realizzate le opere menzionate? un progetto ben articolato prevede una data di inizio e di fine lavori, altrimenti è solo propaganda

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va