-0°

12°

Potature

Cittadella, Legambiente riconferma: "500 alberi ko. E manca davvero un progetto"

Reazioni dopo il sopralluogo della Giunta. "E per la Cittadella dei ragazzi non è prevista la democrazia partecipata?"

Cittadella

Cittadella

Ricevi gratis le news
9

 

"Le cronache del sopralluogo in Cittadella condotto ieri dal sindaco, assieme ad alcuni assessori e consiglieri comunali confermano la lacuna evidenziata da Legambiente: ossia la mancanza di un progetto complessivo". A scriverlo in una nota è la stessa associazione ambientalista. Che prosegue: " Ribadita la condivisione sulla tutela monumentale della Cittadella dobbiamo mestamente prendere atto che per il verde del parco non è stato redatto un progetto e che anche sulla "vocazione" del parco quale "contenitore" le idee non siano tuttora chiare. Diventa, secondo noi, ineludibile che l'Amministrazione Comunale si apra al confronto con la città sul destino della Cittadella e non cali dall'alto decisioni prese "a palazzo". L'architrave di una "Cittadella dei ragazzi" è un'idea suggestiva ma decidere se è quella giusta e con quali contenuti, crediamo possa essere il frutto di un percorso di democrazia partecipata che parta dal consiglio comunale e coinvolga tutta la popolazione interessata. Questo sia per il destino dell'ex-ostello, che per gli spazi del parco".

Riconferma i suoi numeri Legambiente: "Tornando al verde ribadiamo che gli alberi abbattuti in Cittadella sono circa 500. Il criterio seguito da Legambiente per il conteggio è stato considerare "alberi effettivi" tutte le piante con circonferenza del tronco superiore ai 10 centimetri. A nostro giudizio questo criterio, che non si limita alle alberature già sviluppate, è più corretto dal punto di vista ambientale per determinare l'impatto di un intervento, specie quando si tratta di abbattimento e sfoltimento.

Altre considerazioni ci sarebbero da fare sul grado di malattia delle piante. Inizialmente si diceva fossero il 50%, ora, a posteriori, sono diventate ben il 75%. A parte che ogni "malattia" ha un diverso stadio di gravità, va precisato che una pianta malata non necessariamente deve essere abbattuta, ma può essere curata e contenuta.

Ma al di là della contrapposizione sulle cifre, cosa che può apparire alquanto stucchevole, quello che interessa sapere è quante e quali nuove piantumazioni saranno effettuate in Cittadella e quali compensazioni saranno realizzate nel resto della città per pareggiare il conto degli alberi abbattuti. Di questo non risulta niente e riteniamo sia un deficit dell'azione amministrativa.

Invitiamo quindi nuovamente l'Amministrazione Comunale a redigere un progetto per la seconda fase dei lavori ed a presentarlo in un'assemblea pubblica, possibilmente aperta a raccogliere i suggerimenti dei cittadini."

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • frail

    11 Febbraio @ 03.55

    Un gran rispetto per le piante, nel 2011 piantumazione, altro lavoro fatto bene? (stessa società). Adesso via tutto. Ma la manutenzione ordinaria si usa farla?

    Rispondi

  • Stefano

    10 Febbraio @ 16.23

    reinard.alfa@gmail.com

    Per quelli che vivono in città e non sanno come funziona in natura, e anche per tutti quelli che sono sempre pronti a criticare qualsiasi cosa si faccia per partito preso ( vedi esempio della rivolta ai tempi delle rotonde ): gli alberi ricrescono, sembrerà strano ma è così. Dalle foto si vedono dagli e non alberi sradicati, pertanto tra qualche anno magicamente li rivedremo. Non buttiamo sempre in politica tutto ma ragioniamo. Non ci sono cose più importanti a Parma che le piante della cittadella? A una prima riflessione me ne verrebbero una ventina....

    Rispondi

  • gigiprimo

    10 Febbraio @ 12.56

    vignolipierluigi@alice.it

    volli, sempre volli, fortissimamente folli! II buon Alfieri dove è andato a parare? poveri alberi e per fortuna a Parma non ci sono giraffe, e l'oca del laghetto, sarà transgenica? certo alcune radici potevano destabilizzare, forse, i muraglioni ?

    Rispondi

  • salamandra

    10 Febbraio @ 09.07

    Mancherà un progetto ma mi sembra che i lavori siano stati fatti bene. Preferisco così che con un progetto e dei lavori fatti da cane.

    Rispondi

  • Giorgio

    10 Febbraio @ 01.35

    manca solo un progetto, per completare il disastro! Giorgio Ossimprandi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nigeriano arrestato per detenzione materiale pedopornografico

(foto d'archivio)

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

FIDENZA

Voleva suicidarsi con una bombola di gas in auto: i carabinieri arrivano in tempo

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

bologna

Cadavere su binari nel Modenese, traffico treni rallentato sulla Bologna-Piacenza

Tra stazioni Modena e Castelfranco, ritardi da 30 a 60 minuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Dopo 13 ore terminato l'attacco terroristico all'hotel: i morti potrebbero essere 43

SPORT

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"