14°

VOLONTARIATO

«Amici della Cittadella», azione anti-degrado

Cittadella
2

«J love Cittadella», una cittadella stilizzata con i suoi bastioni, al centro un cuore rosso ed un fiore che ingentilisce ancor più l’immagine. Questo è il logo dell’associazione «Amici della Cittadella», sorta alcuni anni fa, che riunisce alcuni volontari, guidati da Luciano Vezzani, i quali impiegano il loro tempo libero per fronteggiare quel degrado segnalato dal nostro giornale a più riprese.
La Cittadella, come buona parte dei parchi cittadini, sta attraversando momenti drammatici di degrado causati dalla mancanza di fondi e risorse economiche per fare fronte a lavori di restauro, ma causati anche dalla maleducazione di tante persone che dimostrano di non avere rispetto dei beni pubblici. Ad esempio, più volte si notano, nelle piste in terra battuta riservate ai podisti, segni di ruote di bici che altro non fanno che peggiorare la situazione. Come pure i rifiuti gettati qua e là causano grossi problemi igienici al parco attirando animali nocivi come grossi ratti che scorrazzano dovunque.
L’associazione «Amici della Cittadella» è quindi sorta proprio per combattere, per quanto possibile, queste forme di degrado attraverso i propri volontari i quali armati di tanta pazienza ogni giorno cercano di affrontare questi problemi non ultimo quello inerente ai vandali che si aggirano nel parco segnalando presenze sospette ai vigili urbani. Non bisogna inoltre dimenticare che la Cittadella, negli anni, si è trasformata in un'oasi avifaunistica dove vivono tanti uccelli d’ogni specie, scoiattoli, ricci ed altri animaletti che, nonostante il degrado, resistono conferendo con la loro presenza un che di magico al parco.
Compito dell’associazione è anche quello di tutelare questo patrimonio avifaunistico che impreziosisce questo polmone verde nel cuore della città. Altro compito degli «Amici della Cittadella» è quello che tutelare quelle piante rimaste dopo la potatura dei mesi scorsi e togliere le erbacce infestanti che potrebbero, in qualche modo, danneggiare le mura dell’antica fortezza farnesiana. «Auspichiamo - sostengono i volontari dell’associazione - una sempre più stretta collaborazione con l'amministrazione comunale affinché ci possa agevolare nel nostro lavoro nell’interesse della comunità tutta».
Un'associazione «Amici della Cittadella» nata spontaneamente grazie ad un gruppo di appassionati della natura innamorati di questo parco che è entrato nel cuore di tutti i parmigiani sia anziani che giovani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • liverpool

    28 Luglio @ 11.11

    Concordo con Marco. E' bello che i cittadini si impegnino per la propria città, ma le istituzioni non possono delegare troppo.Soprattutto per questioni legate alla sicurezza.

    Rispondi

  • Marco

    28 Luglio @ 10.18

    Preevole iniziativa.ma le tasse per cosa le paghiamo,se nulla piu' e'' garantito?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Calaiò! Parma avanti 1-0 a Salò

lega pro

Brivido per i gialloblù. Parma avanti 1-0 Gallery Video: il gol

Le formazioni (Guarda): non c'è Giorgino - Il Venezia ha schiacciato la Samb 3-1 e il Padova raggiunge il Parma (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia