19°

VOLONTARIATO

«Amici della Cittadella», azione anti-degrado

Cittadella
Ricevi gratis le news
2

«J love Cittadella», una cittadella stilizzata con i suoi bastioni, al centro un cuore rosso ed un fiore che ingentilisce ancor più l’immagine. Questo è il logo dell’associazione «Amici della Cittadella», sorta alcuni anni fa, che riunisce alcuni volontari, guidati da Luciano Vezzani, i quali impiegano il loro tempo libero per fronteggiare quel degrado segnalato dal nostro giornale a più riprese.
La Cittadella, come buona parte dei parchi cittadini, sta attraversando momenti drammatici di degrado causati dalla mancanza di fondi e risorse economiche per fare fronte a lavori di restauro, ma causati anche dalla maleducazione di tante persone che dimostrano di non avere rispetto dei beni pubblici. Ad esempio, più volte si notano, nelle piste in terra battuta riservate ai podisti, segni di ruote di bici che altro non fanno che peggiorare la situazione. Come pure i rifiuti gettati qua e là causano grossi problemi igienici al parco attirando animali nocivi come grossi ratti che scorrazzano dovunque.
L’associazione «Amici della Cittadella» è quindi sorta proprio per combattere, per quanto possibile, queste forme di degrado attraverso i propri volontari i quali armati di tanta pazienza ogni giorno cercano di affrontare questi problemi non ultimo quello inerente ai vandali che si aggirano nel parco segnalando presenze sospette ai vigili urbani. Non bisogna inoltre dimenticare che la Cittadella, negli anni, si è trasformata in un'oasi avifaunistica dove vivono tanti uccelli d’ogni specie, scoiattoli, ricci ed altri animaletti che, nonostante il degrado, resistono conferendo con la loro presenza un che di magico al parco.
Compito dell’associazione è anche quello di tutelare questo patrimonio avifaunistico che impreziosisce questo polmone verde nel cuore della città. Altro compito degli «Amici della Cittadella» è quello che tutelare quelle piante rimaste dopo la potatura dei mesi scorsi e togliere le erbacce infestanti che potrebbero, in qualche modo, danneggiare le mura dell’antica fortezza farnesiana. «Auspichiamo - sostengono i volontari dell’associazione - una sempre più stretta collaborazione con l'amministrazione comunale affinché ci possa agevolare nel nostro lavoro nell’interesse della comunità tutta».
Un'associazione «Amici della Cittadella» nata spontaneamente grazie ad un gruppo di appassionati della natura innamorati di questo parco che è entrato nel cuore di tutti i parmigiani sia anziani che giovani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • liverpool

    28 Luglio @ 11.11

    Concordo con Marco. E' bello che i cittadini si impegnino per la propria città, ma le istituzioni non possono delegare troppo.Soprattutto per questioni legate alla sicurezza.

    Rispondi

  • Marco

    28 Luglio @ 10.18

    Preevole iniziativa.ma le tasse per cosa le paghiamo,se nulla piu' e'' garantito?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro