15°

28°

risposta

Autocisterne nel Montebello, il Comune: "Pulizia del canale Naviglio"

Cisterne nel Montebello, il Comune: "Pulizia del canale Naviglio"
Ricevi gratis le news
0

Ieri, domenica, l'allarme lanciato dalla Lega Nord: "Autocisterne da giorni al lavoro in via Montebello (leggi): c'entrano con la Legionella? Perchè i cittadini non sanno nulla?". Oggi la risposta del Comune.

Il Comune riscontra, a seguito di nota del dirigente del settore ambiente, la segnalazione avente ad oggetto “strani movimenti di autocisterne in zona Montebello”, evidenziando che sia l’Amministrazione stessa sia gli organi preposti ai controlli hanno contezza dei lavori svolti che sono in atto dal 4 ottobre e che riguardano nello specifico la pulizia di un tratto coperto del canale Naviglio in strada S.Eurosia , nell’ambito del più generale e più volte comunicato ed annunciato lavoro di verifica degli scarichi da Sant’Eurosia fino al parco Nord di Via Venezia per poter procedere poi ad una bonifica radicale e definitiva del canale. Il lavoro segnalato nello specifico ha durata dal 4 ottobre al 24 ottobre e consiste nella pulizia di un tratto di circa 100 metri del canale dal deposito.
L’attività è eseguita con l’impiego di due autospurgo, che operano alternativamente in aspirazione ed in disostruzione, posizionati in via S. Eurosia in prossimità dei chiusini e consiste nella disaggregazione del deposito fangoso, con l’utilizzo di getto d’acqua (prelevata dalla rete acquedottistica cittadina, presso la sede di strada S. Margherita 6/a), all’interno del condotto posto ad una quota di circa – 2m rispetto al piano stradale e la contestuale aspirazione del materiale attraverso le tubazioni aspiranti dell’autoespurgo.
Per assicurare idonee e sicure condizioni di lavoro gli addetti che operano all’interno del condotto sono dotati di tute in tyveck usa e getta, mascherine, guanti ed occhiali, imbracature per il recupero d’emergenza e rilevatori di multigas e, attraverso appositi ventilatori, viene insuflata aria, prelevata all’esterno, con l’impiego di tubazioni di adeguate dimensioni calate nel condotto dai chiusini in prossimità della zona interessata alle lavorazioni.
La tipologia delle lavorazioni è del tutto analoga a quella adottata per l’esecuzione di altre pulizie similari.

Sia IRETI ma soprattutto AUSL, che ha già condotto gli opportuni sopraluoghi sul posto prima e durante i lavori, dichiarano che le lavorazioni non provocano nebulizzazioni o vaporizzazioni d’acqua e non aumentano la temperatura dell’acqua impiegata o dell’ambiente di lavoro, tal che si può affermare che non vi sia alcuna relazione con il “cluster epidemico”.

E’ comprensibile la preoccupazione manifestata, ma al tempo stesso occorre anche far sempre riferimento ai tecnici ed agli organi preposti, nonché agli esperti qualificati messi in campo dalla Regione che quotidianamente operano per la tutela della salute pubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti