13°

collecchio-gaiano

Alpini, un anno positivo per il gruppo di Protezione civile

Il responsabile Gatti: «360 ore di attività al servizio della comunità»

Alcuni volontari del nucleo di Protezione Civile sfilano in occasione della festa del gruppo alpini di Collecchio

Alcuni volontari del nucleo di Protezione Civile sfilano in occasione della festa del gruppo alpini di Collecchio

Ricevi gratis le news
0

 

COLLECCHIO - L’anno 2013 per la Protezione Civile degli alpini di Collecchio e Gaiano (come a livello provinciale) è stato purtroppo contrassegnato da un momento di pausa nella seconda parte dell’anno dovuta a problemi burocratici derivanti dall’esigenza dell’Associazione nazionale alpini di monitorare la situazione nel volontariato in essa operante ed in particolar modo la perfetta idoneità fisica dei volontari. In questo periodo pertanto non sono stati svolti servizi ordinari né tantomeno straordinari.
«Nei primi sei mesi del 2013 – dice Gian Luca Gatti, responsabile della Protezione Civile degli alpini di Collecchio e Gaiano - sono stati comunque importanti gli interventi nel capoluogo e nelle frazioni per un totale di 360 ore di attività svolta in occasione di vari eventi ed a carattere preventivo. In quest’ultimo impegno sono rientrati il periodico controllo di bacini, di fossi e di canali, in convenzione con l’Amministrazione Comunale».
Sempre in collaborazione col comune e con Pedemontana Sociale i volontari si sono resi disponibili a fornire aiuto soprattutto ad anziani o diversamente abili, in caso di eccessive temperature nel periodo estivo o per piccoli servizi di assistenza, garantendo così interventi tempestivi.
«Particolare attenzione – ha aggiunto Gian Luca Gatti - è stata rivolta alle esercitazioni di evacuazione degli istituti scolastici del capoluogo e delle frazioni di ogni ordine e grado, dai nidi alle scuole medie. Sono stati coinvolti più di 1.300 studenti, oltre al personale scolastico».
Il nucleo si è distinto anche nel campo della solidarietà donando mille euro (derivanti da offerte di privati) all’Assistenza Volontaria di Collecchio, Sala Baganza e Felino e all’Avis.
Inoltre i volontari hanno frequentato, nella sede che si trova all’interno del Polo del Volontariato di Collecchio, un corso di formazione di 8 ore inerente l’uso corretto della radio.
Le lezioni, che sono state tenute dal volontario ingegnere Massimo Merli, hanno permesso di aggiornare le nozioni teoriche e pratiche sull'uso di questo indispensabile strumento di comunicazione specialmente durante le emergenze.
Inoltre sono entrati nel Nucleo di Protezione Civile due giovani volontari collecchiesi: Jacopo Maestri e Filippo Fornari, riuscendo a conciliare i loro impegni di studio con quelli di volontario, hanno superato brillantamente un apposito corso e hanno già operato in vari interventi.
Nel nucleo di Protezione Civile degli alpini sono comunque necessari altri volontari. Lo ha messo in evidenza lo stesso responsabile Gian Luca Gatti che, a tale scopo, è possibile contattare al 320/4011445.
L’interessato che vuole diventare volontario di Protezione civile dovrà svolgere un corso: al termine gli sarà fornito il corredo completo atto a proteggersi durante gli eventuali interventi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Forbes, Beyoncè donna più pagata, 105 milioni di dollari

musica

Forbes, Beyoncè la donna più pagata, 105 milioni di dollari

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vizi e virtù dello smart working. Molto di più del telelavoro

L'ESPERTO

Come funziona lo smart working. Molto di più del telelavoro

di Pietro Boschi

Lealtrenotizie

ancora scosse a Fornovo

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto, oggi, tra Fornovo, Corniglio e Varano

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

sicurezza

Raffica di vetri rotti nella zona di via Verdi: topi d'auto/vandali in azione

2commenti

Tg Parma

Commercio, Ascom: "Più agenti in strada" Video

Appello della categoria per il rispetto della legalità

sabato alle 15

Verso Carpi-Parma, i tifosi scaramantici scherzano sul primato Video

Tg Parma

Disabilità, Mattia Salati nuovo delegato del comune Video

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

3commenti

Salsomaggiore

A bordo di un’auto con arnesi da scasso: denunciato un pregiudicato

Operazione dei carabinieri

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

10commenti

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

TOKYO

Aereo Usa precipitato: 8 persone ritrovate stanno bene

Budrio

Donna uccisa nel Bolognese, fermato il marito

SPORT

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Gazzareporter

Parcheggio "creativo" davanti al Maria Luigia Foto

1commento

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery