13°

23°

COLLECCHIO

Fabio Ghirini, padre esemplare e «colonna» della parrocchia

Morto martedì mattina in un incidente stradale mentre andava a lavorare

Fabio Ghirini

Fabio Ghirini

Ricevi gratis le news
0

 

L’impegno nel lavoro, la presenza in famiglia e il servizio volontario in parrocchia. E' questa l'eredità che Fabio Ghirini, 48enne residente a Gaiano scomparso in seguito ad un tragico frontale avvenuto nella mattinata di martedì 4 marzo sulla provinciale che collega Noceto a Medesano, ha lasciato nel corso della sua vita.
Ben conosciuto in paese a Gaiano per il suo impegno nel mondo parrocchiale, Ghirini era stimato anche a lavoro: da anni infatti ricopriva l’incarico di responsabile della logistica alla divisione plastica della ditta Bormioli al distaccamento di Castelguelfo.
Nella vita di tutti i giorni era poi un marito esemplare ed un padre presente. Ghirini era infatti molto orgoglioso della sua famiglia, in particolare dei figli Marco, di 14 anni, e Chiara, di 10 anni i quali spesso venivano accompagnati dal padre rispettivamente agli allenamenti di calcio e danza. Come ricorda la moglie Antonella Preti, sposata con Ghirini dal 1998: «Per me era tutto e in lui trovavo la mia forza. Ricordo la sua pazienza, la sua grande disponibilità e il bene immenso che voleva ai nostri figli. Era una grande persona ed un punto d’appoggio fondamentale. Di lui ci si poteva fidare ed aveva sani principi».
Il ricordo più bello è però quello di Enrico Ghirini, fratello gemello di Fabio Ghirini. I due, (il loro padre è scomparso quando i fratelli avevano appena 4 anni) si sono praticamente sempre sostenuti a vicenda affrontando le sfide della vita insieme. «Siamo sempre stati molto uniti – ricorda il fratello Enrico – il nostro era un legame molto saldo che davanti alle esperienze della vita non ha mai smesso di consolidarsi. Ora che ho perso lui mi vengono a mancare quei punti di riferimento per la condivisione di determinate esperienze. Per me, oltre che un fratello gemello, Fabio era anche un grande amico». Con la passione per la fotografia e lo sport, Ghirini era molto conosciuto in paese per il suo impegno in parrocchia. Lo zio del 48enne era infatti Don Cesare Ghirini, parroco di Gaiano dal 1944 fino al 1998 e fondatore della locale Casa della Carità, una struttura volta al sostegno dei più bisognosi. In un certo senso Fabio Ghirini ha continuato con i propri mezzi la missione di fede iniziata dal parente sul territorio. Il 48enne infatti era attivo per il circolo parrocchiale «Il cerchio aperto», era promotore di diverse iniziative ed era volontario anche alla Casa della Carità. Secondo il parroco di Gaiano, Don Sergio Sacchi: «Fabio Ghirini era una persona sempre disponibile e aperto verso le persone. Era un punto fermo molto importante per le attività dell’oratorio e, oltre a proporre momenti di gioco e svago era sempre in prima linea anche per le attività educative e formative».
Le date del rosario e del funerale di Fabio Ghirini non sono ancora state comunicate.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Venezia-Parma 0-0: i padroni di casa attaccano

serie B

Venezia-Parma 0-0: i padroni di casa attaccano

Debutta Germoni dal primo minuto

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

3commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

droga

San Paolo, arrestato il pusher dei giardinetti

1commento

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

tg parma

La Pilotta svela i suoi spazi segreti Video

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery