-5°

COLLECCHIO

Tutti fuori dalle scuole a tempo di record

Un migliaio tra studenti, insegnanti e bidelli ha partecipato all'esercitazione

Tutti fuori dalle scuole a tempo di record
0

Scuola media «Domenico Galaverna», ore 9.30: il suono prolungato di una sirena indica la presenza di un incendio. In pochissimi minuti tutti gli alunni, gli insegnanti e il personale non docente della scuola, seguendo un piano ben determinato, escono dall’edificio e si radunano in punti ben definiti di raccolta. Lo stesso avviene in contemporanea anche alla scuola Verdi, al distaccamento della Montessori e all’Allende.
Circa mille persone hanno così partecipato alla prova di evacuazione prevista nel programma della settimana della Protezione Civile che ha interessato, in accordo con l’amministrazione comunale, tutte le scuole di ogni ordine e grado.
I ragazzi hanno seguito con molta attenzione le varie fasi della mattinata e sicuramente sono tornati in classe con un bagaglio conoscitivo in più nel campo della protezione civile.
Coinvolte diverse realtà del nostro territorio: il gruppo di protezione civile degli alpini di Collecchio e Gaiano, l’Assistenza Volontaria di Collecchio Sala Baganza e Felino, il Centro di Addestramento Cani Nara e Agor di San Martino Sinzano.
Dopo la prova di evacuazione, gli alunni si sono ritrovati nell’area verde compresa fra la Galaverna e la Verdi per assistere ad una esercitazione alla presenza degli assessori Franco Ceccarini e Marco Boselli, del comandante della polizia municipale della Pedemontana Cristina Caggiati e del dirigente scolastico Giacomo Vescovini.
La simulazione è poi proseguita con la ricerca di due persone smarrite, con l'ausilio dei cani, e e con i soccorsi a una di queste che ha simulato un malore. Seguendo le procedure della simulazione è stata allertata l’Assistenza Volontaria che è intervenuta con una ambulanza per trattare l’infortunata.
E' stato poi simulato anche lo scoppio di un incendio che ha diviso i soccorritori dall’ambulanza, per cui non era possibile raggiungere il mezzo per poter utilizzare un attrezzo sanitario particolare. Un cane, passando in mezzo al fuoco, è riuscito a portare l’attrezzo ai soccorritori che, nel frattempo, stavano trattando la persona stesa a terra prima di trasportarla sull’ambulanza.
Franco Ceccarini, assessore alla Protezione civile, ha definito questa esercitazione «importante perchè consente ai cittadini di essere pronti in caso di emergenza. Per noi un cittadino informato è un aiuto quando dobbiamo intervenire. Collecchio è pronto ad affrontare qualsiasi emergenza. La sicurezza è fatta da tutti noi».
Esercitazione ben riuscita anche per l’assessore Marco Boselli. Specialmente perchè «i ragazzi hanno potuto capire quali sono i comportamenti da tenere ti da tenere quando ci sono situazioni ed eventi di emergenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto