-1°

14°

COLLECCHIO

Tutti fuori dalle scuole a tempo di record

Un migliaio tra studenti, insegnanti e bidelli ha partecipato all'esercitazione

Tutti fuori dalle scuole a tempo di record
0

Scuola media «Domenico Galaverna», ore 9.30: il suono prolungato di una sirena indica la presenza di un incendio. In pochissimi minuti tutti gli alunni, gli insegnanti e il personale non docente della scuola, seguendo un piano ben determinato, escono dall’edificio e si radunano in punti ben definiti di raccolta. Lo stesso avviene in contemporanea anche alla scuola Verdi, al distaccamento della Montessori e all’Allende.
Circa mille persone hanno così partecipato alla prova di evacuazione prevista nel programma della settimana della Protezione Civile che ha interessato, in accordo con l’amministrazione comunale, tutte le scuole di ogni ordine e grado.
I ragazzi hanno seguito con molta attenzione le varie fasi della mattinata e sicuramente sono tornati in classe con un bagaglio conoscitivo in più nel campo della protezione civile.
Coinvolte diverse realtà del nostro territorio: il gruppo di protezione civile degli alpini di Collecchio e Gaiano, l’Assistenza Volontaria di Collecchio Sala Baganza e Felino, il Centro di Addestramento Cani Nara e Agor di San Martino Sinzano.
Dopo la prova di evacuazione, gli alunni si sono ritrovati nell’area verde compresa fra la Galaverna e la Verdi per assistere ad una esercitazione alla presenza degli assessori Franco Ceccarini e Marco Boselli, del comandante della polizia municipale della Pedemontana Cristina Caggiati e del dirigente scolastico Giacomo Vescovini.
La simulazione è poi proseguita con la ricerca di due persone smarrite, con l'ausilio dei cani, e e con i soccorsi a una di queste che ha simulato un malore. Seguendo le procedure della simulazione è stata allertata l’Assistenza Volontaria che è intervenuta con una ambulanza per trattare l’infortunata.
E' stato poi simulato anche lo scoppio di un incendio che ha diviso i soccorritori dall’ambulanza, per cui non era possibile raggiungere il mezzo per poter utilizzare un attrezzo sanitario particolare. Un cane, passando in mezzo al fuoco, è riuscito a portare l’attrezzo ai soccorritori che, nel frattempo, stavano trattando la persona stesa a terra prima di trasportarla sull’ambulanza.
Franco Ceccarini, assessore alla Protezione civile, ha definito questa esercitazione «importante perchè consente ai cittadini di essere pronti in caso di emergenza. Per noi un cittadino informato è un aiuto quando dobbiamo intervenire. Collecchio è pronto ad affrontare qualsiasi emergenza. La sicurezza è fatta da tutti noi».
Esercitazione ben riuscita anche per l’assessore Marco Boselli. Specialmente perchè «i ragazzi hanno potuto capire quali sono i comportamenti da tenere ti da tenere quando ci sono situazioni ed eventi di emergenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia