10°

18°

Collecchio

L'assalto dei 15 mila alla Festa multiculturale

Affluenza record nei due weekend del tradizionale appuntamento estivo

L'assalto dei 15 mila alla Festa multiculturale
0

Sono state 15 mila le persone che hanno fatto tappa alla Festa multiculturale nei due fine settimana in cui si è svolta la kermesse. La diciottesima edizione della festa, che si è svolta al Parco Nevicati l’ultimo fine settimana di giugno ed il primo di luglio, si è confermata un momento di incontro, confronto e approfondimento sulle tematiche legate al mondo dei migranti. In tanti hanno preso parte alla sei giorni dedicata al tema dell’accoglienza, nel ricordo di Giacomo Truffelli che ne fu per molti anni l’anima.
Il segreto del suo successo è legato ad un mix di eventi che hanno contrassegnato le diverse serate: spettacoli, cucina etnica, stand di associazioni, bancarelle, teatro e danze etniche e soprattutto tanti incontri per saperne di più sull’integrazione, lo sviluppo, la civiltà dell’accoglienza. “Sono qui, come ogni anno, con la mia famiglia – spiega Alessandro Mora 46 anni di Parma - per vivere un’esperienza vera di comunità e di integrazione”. Jean Pape Niouky, 35 anni del Senegal, vive a Collecchio da tre anni e si è intergrato nella comunità grazie ad uno stretto legame instaurato con la parrocchia. «Ho partecipato con l’amico Silvain Kabou, da poco in Italia – spiega – e ho voluto portarlo a questa iniziativa che rappresenta un momento di fratellanza, dove non si viene considerati per il colore della pelle, ma prima di tutto comune uomini».
Il Parco Nevicati, si è trasformato in un grande punto di aggregazione multiculturale. Il tutto è stato accompagnato dalla tradizionale cucina etnica che ha proposto ben 24 menù diversi ed ha visto partecipazione, a livello organizzativo, di 120 volontari. Sono stati serviti migliaia di pasti, proprio grazie all’attività dei volontari. Oltre cento sono le associazioni coinvolte, coordinate da Forum solidarietà. Tante le iniziative che si sono svolte nello spazio incontri dove è stata allestita la mostra «I mille volti dell’accoglienza», di Livio Senigalliesi fotografo e scrittore che ha documentato un buon esempio di accoglienza a Parma. Nell’ultimo fine settimana Ruggero e Andrea dell’associazione Amemi hanno raccontato il Paskistan, i motivi di instabilità di un Paese, situato tra India e Afganistan, e delle contraddizioni politiche, sociali ed economiche di un contesto molto complesso. Nella serata di domenica si è parlato di Bolivia tra cittadinanza ritrovata e potere indigeno, mentre John Mpaliza ha parlato delle risorse minerarie africane. Molto apprezzati gli spettacoli nello spazio musica che hanno visto l’esibizione delle danzatrici del ventre, di tango e flamenco dell’associazione culturale Estilo Flamneco, ma anche le danze etiopi e i balli tradizionali della Grecia, seguiti, domenica, dal «Tirana Youth Orchestra» e dal coro «Tirana Girls Chor».
Sempre nello spazio musica è andato in scena venerdì sera lo spettacolo promosso dai giovani attori del Centro Interculturale di Parma in collaborazione con alcuni studenti del liceo Bertolucci ed il regista Vincenzo Picone, con la rappresentazione «Opera migrante: la terra delle donne e degli uomini integri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery