18°

Collecchio

Addio a Germana, una vita dedicata a famiglia e lavoro

Il paese piange la scomparsa prematura. Collecchiese doc era figlia dell'industriale Renzo Levati

Addio a Germana, una vita dedicata a famiglia e lavoro

Germana Levati

0

Tutto il paese si è stretto attorno alla famiglia di Germana Levati, scomparsa a seguito di un male fulmineo. In via Parigi, dove viveva con il marito Gian Stefano, gli amici ed i parenti si sono recati numerosi per una preghiera, per dimostrare la loro vicinanza ai figli Giorgia e Gian Marco.
Non ce l’ha fatta Germana Levati a vincere la battaglia che aveva ingaggiato contro il destino.
Forte, solare, socievole ha vissuto un’esistenza dedicandosi alla famiglia ed al lavoro. Era figlia dell’industriale Renzo Levati, tragicamente scomparso nel 1983 in un incidente in moto nei Boschi di Carrega. Era la maggiore di quattro sorelle, oltre a lei, Paola, Anna Laura e Marta e del fratello Paolo, il più giovane. E, dopo la scomparsa del padre, era diventata il punto di riferimento per tutti loro ed anche per la madre Bruna.
Due anni fa un’altra tragedia aveva colpito la famiglia Levati, a seguito della scomparsa della secondogenita Paola. L’imprenditore Corrado Cavazzini, titolare dell’impresa EdilC, è commosso. «Ero amico di Renzo – ricorda – e, praticamente, l’ho conosciuta fin da quando era bambina. E’ un destino amaro quello che ha colpito lei ed i suoi congiunti. Sono profondamente rattristato per la sua prematura scomparsa, era una persona piena di vita, simpatica, allegra, con un forte senso della famiglia. Purtroppo se ne è andata troppo presto, ci resta il suo ricordo positivo come madre e come amica. Un pensiero va anche alla madre Bruna, a cui voglio testimoniare tutto il mio sostegno in un momento tanto difficile come quello attuale».
Il marito e i figli le sono stati vicini cercando di alleviare un destino crudele a cui Germana Levati ha risposto con dignità e tanta forza d’animo.
Sono tante le amiche che la ricordano come una persona meravigliosa che si è dedicata alla famiglia, affezionatissima al nipote Giacomo, primogenito della figlia Giorgia. Anche i colleghi di lavoro sono costernati e profondamente colpiti dalla sua scomparsa così prematura e imprevista.
«Germana – dicono – era sempre disponibile a darti una mano. La sua semplicità, il suo modo di essere sia da un punto di vista professionale che umano ne hanno fatto una collega unica».
Germana Levati dopo aver lavorato alle dipendenze della Levati, azienda metalmeccanica fondata dal padre, era dipendente della Gea, società che ha operato fino a pochi mesi fa nella storica sede delle Levati di via Moro. I funerali sono previsti oggi, alle 14.30, nella chiesa parrocchiale di Collecchio, per proseguire, poi, verso il cimitero del capoluogo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento