12°

COLLECCHIO

Ma quel capannone è una moschea o solamente un circolo culturale?

Il sindaco vuol vederci chiaro dopo l'interrogazione di Patrizia Caselli

Ma quel capannone è una moschea o  solamente un circolo culturale?
1

Luogo di culto o luogo di incontro?, Moschea o circolo culturale? La risposta non è facile. L’interrogazione di Patrizia Caselli del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio» circa la presenza o meno di un circolo culturale filo islamico nel quartiere Campirolo ha destato molta curiosità.
Lei stessa è piuttosto sicura: «sono stata contattata dal molti cittadini del posto per avere certezze in merito alla questione». Una questione di non poco conto dal momento che la stessa Caselli ha sollevato in consiglio comunale problemi in ordine alla sicurezza, anche igienico sanitaria, e alla regolarità di un’attività che si svolgerebbe in ambienti impropri.
E, in effetti, andando a indagare sul posto qualche dubbio sorge, anche se individuare il luogo preciso non è agevole. Non c’è nessuno di giorno, solo verso la tarda serata qualcosa si muove.
Tutto ha avuto inizio il Natale scorso quando un andirivieni insolito ha insospettito qualche residente.
In un piccolo capannone nella zona di largo VIII Marzo, nonostante le festività, c’era molto movimento. Imbianchini, scale, pennelli e in un batti baleno hanno ritinteggiato l’interno del capannone.
L’attività vera e propria sembra che sia iniziata nei mesi successivi. Durante il giorno tutto è tranquillo, verso le 19.30 alla spicciolata, cominciano ad arrivare auto di piccola cilindrata. Entrano da una porta laterale che dà dentro il capannone. Non più di una quindicina di persone. Osservando dai vetri del portone principale del capannone, a distanza, si intuisce che all’interno le pareti sono state tinteggiate, almeno in parte, di rosso.
Ma superare la linea sottile che distingue un luogo di culto da un luogo di incontro non è facile. Anche perché alcuni dei frequentatori del capannone, interpellati in merito al tipo di attività svolta al suo interno, sono piuttosto vaghi e parlano genericamente di «punto di aggregazione» senza specificare se al suo interno si recitino preghiere o meno.
A dire il vero alcuni residenti contattati in merito alla frequentazione del capannone hanno confermato che nel periodo legato al ramadan, che si è concluso il 28 luglio, un certo andirivieni di persone c’era.
«Non erano persone qualsiasi – dice uno degli intervistati – ma si trattava chiaramente di soggetti che professano la religione islamica, erano spesso vestiti in abiti tipici del mondo arabo. Le donne con il burqa, i bambini anch’essi in abiti tradizionali».
Tutto questo, però, non vuol dire che si tratti di una moschea. Anche perché la differenza è dettata soprattutto dai numeri dei frequentatori, dalle modalità di frequenza e dalla tipologia dell’edificio.
Se a casa di una persona si riuniscono in 10 o 15 e recitano il rosario la casa non può esser definita un luogo di culto. Se il gruppo è più numeroso e gli incontri più frequenti le cose cambiano, specie in un capannone.
Ed è proprio sul versante delle autorizzazioni che la situazione potrebbe sollevare dei problemi. Tutto sta nel vedere qual è la destinazione d’uso del capannone. E, in questo caso, sarà il Comune a dire se l’attività svolta al suo interno è lecita o meno.
Il sindaco Paolo Bianchi ha attivato gli uffici competenti per trovare una risposta. Certo è che non si tratta di terroristi: non avrebbero aperto la sede a pochi metri dalla locale stazione dei carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    04 Ottobre @ 10.49

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    Ah beh... se non sono terroristi siamo tranquilli :) In ogni caso queste investigazioni "fai da te" hanno un dolce sapore delle commedie anni 70, il che, mi fa sembrare ancora tutto immutato e immutabile. Che forse la locanda Lucchini sia ancora apera per andare a bere un bianco invece che grappa cinese alle rose?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery