-1°

VOLONTARIATO

L’ambulanza dell’AV operativa in Sierra Leone

L’ambulanza dell’AV operativa in Sierra Leone
0

Missione compiuta. L’ambulanza dell’Assistenza Volontaria di Collecchio, Sala Baganza e Felino è arrivata in Sierra Leone insieme alla “sorella” della Croce Rossa Italiana di Parma. Dopo essere sbarcati nel porto di Freetown carichi di medicinali e attrezzature sanitarie, i due mezzi donati da AV e Cri all’associazione “Amici della Sierra Leone” di Parma hanno iniziato ad operare nelle città di Makeni e Lunsar, al servizio degli ospedali “Holy Spirit” e “St. John of God”.
Non è la prima volta che l’associazione collecchiese tende la mano al Paese africano flagellato dal virus Ebola. Lo aveva già fatto nel 2009, quando altre due ambulanze (nomi in codice “Collecchio 4” e “Collecchio 6”) avevano varcato il Mediterraneo, una diretta in Sierra Leone, l’altra in Senegal. Questa volta, grazie all’interessamento di Enrico Dondi (volontario dell’AV e dell’associazione “Amici della Sierra Leone), il lungo viaggio è toccato alla “Collecchio 8”, vecchia per gli standard italiani che la obbligano al pensionamento, ma ancora nel pieno delle forze per le normative in vigore nei due Paesi del continente nero.
Pienamente soddisfatto il presidente dell’AV Roberto Carvin: «Due associazioni che hanno gli stessi scopi ma organizzazioni diverse hanno avuto la stessa idea. Rispetto ad un passato recente, ora si collabora e si lavora tutti assieme per scopi comuni – sottolinea –, sviluppando iniziative volte ad aiutare persone che sono in difficoltà. La nostra associazione – conclude il presidente – quando ha la possibilità dona questi mezzi ad enti è realtà che li possono utilizzare». Adriano Cugini, presidente degli “Amici della Sierra Leone”, ribadisce l’importanza dell’operazione: «Sono mezzi indispensabili per seguire in sicurezza gli ammalati di Ebola e abbiamo ricevuto molti ringraziamenti dai responsabili dei due ospedali. Non bisogna dimenticare – aggiunge Cugini – che una volta contenuto il contagio del virus rimane il problema dei tanti orfani che ha lasciato sul campo. La nostra associazione si impegnerà anche in questo senso».
Per l’assessore collecchiese Silvia Dondi, la donazione «mostra ancora una volta che l’associazionismo del nostro paese continua a portare avanti dei valori importanti tra cui la solidarietà verso popolazioni che in questi ultimi mesi hanno vissuto tragedie sanitarie impressionanti. Il nostro volontariato continua ad essere un punto di forza e di riferimento per la vita della nostra collettività. Un grazie doveroso, quindi, a chi si è speso perché questa operazione andasse a buon fine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

2commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba nel centro di Istanbul: 13 morti e decine di feriti

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti