19°

furti

Tentato furto di rame: Gaiano al buio per 14 ore

Danni rilevanti per alcune attività commerciali. La titolare della gelateria: "Ho dovuto chiudere"

Tentato furto di rame: Gaiano al buio per 14 ore
1

Danni rilevanti ad alcune attività commerciali di Gaiano a seguito del blackout che ha interessato la frazione a partire dalla notte di lunedì, fino alle 13,30 di ieri. L’interruzione dell’energia elettrica è stata provocata da un tentato furto di rame alle linee elettriche che approvvigionano il paese tra Gaiano e Oppiano. Erano circa le 23.30 quando la luce se ne è andata in gran parte della frazione: in tutta la zona abitata nel lato di via Spezia dove si trovano le scuole e nel nuovo quartiere che si trova sulla destra all’ingresso del paese provenendo da Collecchio.
La luce è mancata, invece, nelle prime ore del mattino nella zona di Gaiano dalla parte di via Spezia verso il Taro e il cimitero.
La causa all’origine dell’interruzione dell’energia elettrica è da imputare ad una banda di ladri che ha tentato di tagliare i fili della linea elettrica che da Oppiano arriva a Gaiano. Solo grazie al pronto intervento di due pattuglie di carabinieri, una di Collecchio e una di Sala Baganza, il furto è stato sventato.
Il metodo che usano i ladri di rame è sempre lo stesso: isolano la linee su cui intervengono, tagliano i cavi, li fanno cadere a terra ed attendono circa 40 minuti in modo che la tensione svanisca. In questo caso si sono fermati dopo essere intervenuti su una sola campata ed aver tagliato il primo filo, proprio per l’arrivo delle forze dell’ordine.
Sono rilevanti i danni in alcuni esercizi commerciali. Stefania Spaggiari titolare della gelateria Chantilly nel cuore della frazione ha dovuto chiudere il negozio: gelati sciolti, torte immangiabili.
«Poco più di una settimana fa - precisa - abbiamo avuto danni per circa mille euro a seguito del primo colpo messo a segno dai ladri di rame che hanno tagliato i fili della condotta che costeggia la ferrovia tra Giarola e Gaiano. Oggi abbiamo raggiunto il limite. L’elettricità è mancata verso le 24, a mezzogiorno, dopo 12 ore, la luce non era ancora tornata con gravi danni, che stiamo quantificando. Gelati e torte si sono squagliate».
Adriana del bar Riva lamenta che l’assenza così prolungata di energia elettrica ha determinato forti disagi per il bar: niente elettricità, niente caffè, cappuccini e quindi niente colazioni. Bloccati anche Lotto ed Enalotto e slot machine. Maurizio Bompani, dell’omonimo panificio, spiega che la luce è mancata nelle prime ore del mattino, dopo è stato un problema.
I residenti sono sul piede di guerra. «Non se ne può più, dopo le continue interruzioni del passato il bicchiere è ormai colmo. I disagi sono numerosi soprattutto per anziani e persone che senza energia elettrica si trovano in forti difficoltà». Univoco è l’appello da parte di tutti. «Siamo stanchi e provati – conclude Stefania Spaggiari – è necessario che il gestore delle linee elettriche intervenga con più operatori in casi come questo, in modo da porre rimedio alla situazione in tempi brevi e non biblici come è accaduto ieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    07 Maggio @ 17.26

    Milano, invece, il primo di maggio, era rimasta chiusa per Black Bloc.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano