13°

31°

furti

Tentato furto di rame: Gaiano al buio per 14 ore

Danni rilevanti per alcune attività commerciali. La titolare della gelateria: "Ho dovuto chiudere"

Tentato furto di rame: Gaiano al buio per 14 ore
1

Danni rilevanti ad alcune attività commerciali di Gaiano a seguito del blackout che ha interessato la frazione a partire dalla notte di lunedì, fino alle 13,30 di ieri. L’interruzione dell’energia elettrica è stata provocata da un tentato furto di rame alle linee elettriche che approvvigionano il paese tra Gaiano e Oppiano. Erano circa le 23.30 quando la luce se ne è andata in gran parte della frazione: in tutta la zona abitata nel lato di via Spezia dove si trovano le scuole e nel nuovo quartiere che si trova sulla destra all’ingresso del paese provenendo da Collecchio.
La luce è mancata, invece, nelle prime ore del mattino nella zona di Gaiano dalla parte di via Spezia verso il Taro e il cimitero.
La causa all’origine dell’interruzione dell’energia elettrica è da imputare ad una banda di ladri che ha tentato di tagliare i fili della linea elettrica che da Oppiano arriva a Gaiano. Solo grazie al pronto intervento di due pattuglie di carabinieri, una di Collecchio e una di Sala Baganza, il furto è stato sventato.
Il metodo che usano i ladri di rame è sempre lo stesso: isolano la linee su cui intervengono, tagliano i cavi, li fanno cadere a terra ed attendono circa 40 minuti in modo che la tensione svanisca. In questo caso si sono fermati dopo essere intervenuti su una sola campata ed aver tagliato il primo filo, proprio per l’arrivo delle forze dell’ordine.
Sono rilevanti i danni in alcuni esercizi commerciali. Stefania Spaggiari titolare della gelateria Chantilly nel cuore della frazione ha dovuto chiudere il negozio: gelati sciolti, torte immangiabili.
«Poco più di una settimana fa - precisa - abbiamo avuto danni per circa mille euro a seguito del primo colpo messo a segno dai ladri di rame che hanno tagliato i fili della condotta che costeggia la ferrovia tra Giarola e Gaiano. Oggi abbiamo raggiunto il limite. L’elettricità è mancata verso le 24, a mezzogiorno, dopo 12 ore, la luce non era ancora tornata con gravi danni, che stiamo quantificando. Gelati e torte si sono squagliate».
Adriana del bar Riva lamenta che l’assenza così prolungata di energia elettrica ha determinato forti disagi per il bar: niente elettricità, niente caffè, cappuccini e quindi niente colazioni. Bloccati anche Lotto ed Enalotto e slot machine. Maurizio Bompani, dell’omonimo panificio, spiega che la luce è mancata nelle prime ore del mattino, dopo è stato un problema.
I residenti sono sul piede di guerra. «Non se ne può più, dopo le continue interruzioni del passato il bicchiere è ormai colmo. I disagi sono numerosi soprattutto per anziani e persone che senza energia elettrica si trovano in forti difficoltà». Univoco è l’appello da parte di tutti. «Siamo stanchi e provati – conclude Stefania Spaggiari – è necessario che il gestore delle linee elettriche intervenga con più operatori in casi come questo, in modo da porre rimedio alla situazione in tempi brevi e non biblici come è accaduto ieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    07 Maggio @ 17.26

    Milano, invece, il primo di maggio, era rimasta chiusa per Black Bloc.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover